/ Cronaca

Cronaca | 12 gennaio 2021, 07:13

Giro di vite contro furti e rapine: in manette tre persone nel giro di poche ore tra Torino e Rivoli [VIDEO]

I carabinieri hanno fermato un 20enne che aveva rubato un cellulare gettando a terra la proprietaria, un 47enne che sotto la minaccia di un paio di forbici si era fatto consegnare l'incasso di un supermercato e un 24enne che aveva rubato dei vestiti in un negozio

Un rapinatore in azione

Due rapinatori e un ladro in manette a Torino e provincia

Giro di vite da parte dei carabinieri contro i furti e le rapine a Torino e provincia. In particolare, solo nelle ultime ore, a finire in manette sono state tre persone: due rapinatori e un ladro.

Uno straniero di 20 anni alcuni giorni fa aveva strattonato e gettato a terra una donna per rubarle il cellulare mentre si trovava vicino a una fermata del bus. Sul momento l’uomo è riuscito a dileguarsi, ma pochi giorni dopo il malvivente è stato riconosciuto per strada dalla vittima che ha immediatamente chiamato il 112. Subito sono scattate le indagini che hanno in breve fatto scattare le manette ai polsi del giovane.

Manette anche per un uomo di 30 anni che aveva rubato dei vestiti da un negozio del centro. Con lui, è stato denunciato anche un complice di 24 anni.



Mentre è ancora una rapina quella che è costata l'arresto per un 47enne senza fissa dimora che, armato di forbici, ha costretto la commessa di un supermercato di Rivoli a consegnargli l'incasso del supermercato, per un bottino di circa 700 euro. A incastrare l'uomo, però, sono state le immagini a circuito chiuso effettuate all'interno del negozio.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium