/ Cronaca

Cronaca | 14 gennaio 2021, 12:24

Minaccia il vicino con una pistola scacciacani: denunciato

Nei guai un 41enne residente nel quartiere Cenisia

auto della Polizia

Minaccia il vicino con una pistola scacciacani, denunciato dalla Polizia

Un quarantunenne residente nel quartiere Cenisia è stato individuato due giorni fa dagli agenti del Commissariato San Paolo pochi minuti dopo aver minacciato un vicino di casa con una pistola.

L’uomo permetteva immediatamente agli agenti il rinvenimento dell’arma, una scacciacani priva del tappo rosso, sapendo che erano stati allertati e si professava “innocente” riguarda a qualsiasi detto su di lui. Nelle sue tasche, una cartuccia danneggiata nel fondello, presumibilmente inesploso. Gli agenti ricostruivano quanto accaduto poco prima.

L’uomo aveva atteso un vicino di casa col quale da tempo ha dei dissidi per futili motivi, che stava rientrando nel palazzo dopo una commissione, e nel momento in cui questi transitava in corrispondenza del suo alloggio apriva la porta di casa  puntandogli l’arma ed esplodendo un colpo. Lo avrebbe, nel frattempo, minacciato di ammazzarlo.

Il quarantunenne, che ha precedenti per minacce e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere, non in possesso di armi o titoli di Polizia equipollenti, è stato denunciato per minacce aggravate.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium