/ Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2021, 16:11

Abusi sessuali su due ragazzine, allenatore di calcio finisce ai domiciliari

L'uomo protagonista di almeno due episodi con una quindicenne e una quattordicenne. Ora si trova agli arresti a Napoli, sua città di origine

Abusi su minore, generica

Abusi su minori

L'allenatore di una squadra di calcio femminile di Torino è finito agli arresti domiciliari per due diversi episodi di abuso sessuale ai danni di due giovanissime giocatrici di 14 e 15 anni.

La vicenda è emersa stamattina in tribunale a Torino, dove le ragazze oggi sono state ascoltate in audizione protetta, tramite videoconferenza, nel corso di un incidente probatorio. La vicenda, su cui sta indagando la pm Lisa Bergamasco, è del 2020. L'uomo, che ha 30 anni, è agli arresti a Napoli, la sua città di origine. Il racconto delle due parti lese avrebbe portato conferme, secondo quanto riportato dall'Ansa, alla tesi del pm.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium