/ Attualità

Attualità | 06 febbraio 2021, 07:08

“Closed for love”, il sabato pomeriggio “innamorato” della libraia di Pozzo Strada

Marta, titolare del negozio Bufò – “Libreria per giovani menti”, ha annunciato sui social la propria scelta: “Esiste forse motivazione migliore per rinunciare a qualche ora di lavoro?”

Libreria Bufo - chiusa per amore

Libreria Bufo

'Closed for love, esiste forse motivazione migliore per rinunciare a qualche ora di lavoro?': ad annunciare così la scelta di chiudere il proprio negozio durante le ore pomeridiane di sabato è stata Marta, titolare della libreria indipendente per bambini Bufò di via Monginevro 187/a, nel quartiere Pozzo Strada a Torino.

Ad accompagnare il post sulla pagina Facebook della libreria  c'è una foto della stessa Marta sorridente con in mano una copia del taccuino “Innamorati”, ispirato a un albo di Hélene Delforge e Quentin Gréban ed edito da Terre di mezzo: “Ho deciso - scrive – che, per me, l'amore deve continuare a essere una cosa semplice, un volare leggero sopra tutti i doveri e le necessità quotidiane. E ho scelto di viverlo. A piccoli passi, ma convinti, di quelli che lasciano il segno. Se c'è una cosa che questa pandemia ci ha insegnato è proprio questa: non rimandare, non tergiversare, non perdere tempo. Quel tempo è adesso e con chi scegli di viverlo”.

La scelta di chiudere “per amore”, anche solo per qualche ora, è sicuramente particolare in tempi di incertezza e zone giallo-arancio-rosse ma è stata comunque molto apprezzata dai fan di Bufò, che in poche ore hanno regalato centinaia di like e diversi commenti positivi. A una settimana da San Valentino, nonostante la pandemia, c'è ancora spazio per l'amore in quel di Torino.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium