/ Moncalieri

Moncalieri | 28 febbraio 2021, 09:09

A Moncalieri due nuove casette dell'acqua a "chilometri zero"

Inaugurati nuovi punti Smat in borgata Santa Maria e a Moriondo. Previste nuove installazioni anche a Revigliasco, Tagliaferro e Boccia D’oro

punto acqua moncalieri

A Moncalieri due nuove casette dell'acqua a "chilometri zero"

Da un paio di giorni a Moncalieri sono attive due nuove casette dell'acqua.

L'inaugurazione è avvenuta in piazza D'Alleo, in borgata Santa Maria, e a piazza Fontana, a Moriondo: i due nuovi punti acqua Smat vanno ad aggiungersi a quelli già esistenti a Borgo Mercato, piazza Argiroupoli, piazza Brennero, via Vico e via Turati. Presto i sette diventeranno dieci, con le installazioni già previste a Revigliasco, Tagliaferro e Boccia D’oro.

I Punti Acqua consentono l’approvvigionamento di acqua di qualità a “chilometri zero”, naturale, gasata a temperatura ambiente o refrigerata. L'acqua naturale sarà sempre gratuita. E per i primi 15 giorni, bollicine gratis: fino al 12 marzo, infatti, anche l'acqua gassata sarà free.

"Queste casette sono un segnale concreto di attenzione all’ambiente che abbiamo deciso di moltiplicare su tutto il nostro territorio", ha spiegato il sindaco Paolo Montagna. "Utilizzarle significa contribuire alla svolta verde di cui Moncalieri ma tutto il nostro pianeta hanno bisogno. Ogni “Punto Acqua”, secondo i dati SMAT, permette infatti un risparmio di circa 1 milione di bottiglie di plastica all’anno".

"Ringrazio l’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Ferrero e l’Assessore alle Politiche Green Alessandra Borello per aver creduto in questa iniziativa, rendendola possibile", ha concluso il sindaco di Moncalieri. "E rilancio l’appello a tutti i cittadini: usiamo e rispettiamo le nuove casette, come ogni altro bene comune".

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium