/ Attualità

Attualità | 08 marzo 2021, 19:45

"Torino è femminista": campagna pubblicitaria sui 1.500 cartelloni della Città in occasione dell'8 marzo

La battaglia contro le disparità di genere finisce in strada, con una serie di messaggi a sostegno dei movimenti per le donne. L'assessore Giusta: "I diritti non sono mai calati dall’alto ma conquistati: per questo vanno difesi"

cartelloni pubblicitari pro femminismo

Inaugurazione cartelloni pubblicitari pro femminismo

"Torino è femminista": lo ha detto oggi l'assessore ai Diritti e alla Pari Opportunità del Comune, Marco Giusta, presentando la campagna pubblicitaria dedicata all'8 marzo festa della donna che da oggi pomeriggio invade Torino, con ben 1.500 cartelloni sparsi per la città.

Si tratta di una campagna pubblicitaria che lancia un forte messaggio di contrasto alla disparità di genere e a sostegno dei movimenti femministi e transfemministi. E lo fa attraverso (coloratissimi) cartelloni che recitano messaggi come "Il futuro è femminile" e “ringrazia una femminista”.

"Nella giornata internazionale delle donne abbiamo voluto ricordare e riconoscere il ruolo dei movimenti e dei femminismi nella lotta per i diritti” spiega Giusta, "ricordando anche che i diritti non sono mai calati dall’alto, ma conquistati e per questo devono essere difesi da tutti e da tutte".

"In questo momento in Italia - attacca Giusta - i diritti da acquisire sono ancora molti dalla parità salariale, ai contratti stabili, fino ad arrivare alla differenza del tempo di cura dedicato alla famiglia. Solo nel mese di dicembre 2020 hanno perso il lavoro 99.000 donne a fronte di 2.000 uomini. Vanno ringraziate le donne non solo per aver ottenuto un diritto, ma anche e soprattutto per aver avuto la forza di opporsi ad una situazione e aver cambiato la società, va ringraziato chi guarda al futuro per cambiare ciò che ancora va cambiato".

La campagna "Ringrazia una femminista", ideata dalla School of Feminism di Barcellona, è stata realizzata dalla Città, in collaborazione con la Fondazione Contrada Onlus. Per vederla: https://www.facebook.com/torinogiovani.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium