/ Cronaca

Cronaca | 16 marzo 2021, 08:40

Rider accerchiato e rapinato, i carabinieri arrestano due persone

Il fatto in via Sansovino: i militari sono risaliti agli autori grazie all'account di posta elettronica

Il fatto in via Sansovino

Il fatto in via Sansovino

Un 18enne ed un 19enne in manette, con l'accusa di aver rapinato un rider di "Glovo". La vittima, il 25 novembre 2020, era stata contattata da uno degli indagati per effettuare una consegna a domicilio di generi alimentari.  Giunta nei pressi dell’abitazione, in via Sansovino, il fattorino è stato accerchiato, minacciato e spinto da alcuni giovani che lo hanno derubato del cibo nonché del portafoglio contenente carte di pagamento e denaro contante.

Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di individuare nell’immediatezza l’utenza telefonica dalla quale era partito l’ordine e l’account di posta elettronica registrato presso la Società “Glovo”, necessari per usufruire del servizio. Entrambi erano riconducibili ad uno dei due arrestati che aveva preso parte attiva nel reato. Successivi accertamenti hanno permesso di risalire al complice.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium