/ Eventi

Eventi | 03 aprile 2021, 17:00

Cumiana non dimentica le vittime dell’eccidio del 3 aprile 1944

Come l’anno scorso, si è tenuta una celebrazione a ranghi ridotti, nel rispetto delle norme Covid

Cerimonia 2021 eccidio nazifascista a Cumiana 3 aprile 1944

Cumiana ha ricordato i 51 martiri dell’eccidio nazifascista del 3 aprile 1944, quando 51 cumianesi sono stati uccisi nel prato vicino alla cascina Riva di Caia. Come l’anno scorso la cerimonia ha dovuto fare i conti con il Covid-19 e la zona rossa, quindi si è tenuto un momento di preghiera al cimitero del capoluogo alle 10, mentre alle 11 il sindaco Roberto Costelli, assieme a una piccola delegazione, ha deposto una corona d’alloro e letto i nomi dei caduti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium