/ Cronaca

Cronaca | 05 aprile 2021, 13:03

Mercoledì protesta degli ambulanti coi banchi in piazza Vittorio: "Tempo scaduto"

Il grido d'allarme dell'AFI: "Molti di noi sono nelle mani degli usurai"

"Molti di noi sono nelle mani degli usurai"

"Molti di noi sono nelle mani degli usurai"

A Torino mercoledì gli ambulanti dei generi non alimentari torneranno nei mercati "perché il tempo è scaduto e molti di noi sono nelle mani degli usurai". Ad annunciarlo è la presidente dell'Associazione Fieristi Italiani Serena Tagliaferri, che aggiunge:"Sono passati troppi mesi con sostegni praticamente nulli, che hanno portato molti di noi nella rete del racket: non possiamo più aspettare".

L'appuntamento è fissato per il 7 aprile, quando "apriremo i nostri banchi e porteremo la nostra merce in piazza Vittorio alle 9". Il tutto, come precisa AFI, verrà fatto nel rispetto dei protocolli contro il Covid-19.

Una mobilitazione che arriva dopo le numerose proteste delle scorse settimane a Torino. "Andiamo avanti perchè non c'è stato un gesto concreto a favore delle 750 mila partite Iva italiano del settore fieristico" concludono.

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium