/ Attualità

Attualità | 13 aprile 2021, 14:54

Nuovi guard rail e rifacimento dell'asfalto: 750 mila euro per la manutenzione di alcuni ponti torinesi

La giunta ha previsto di esentare i farmacisti dal pagamento del suolo pubblico, per i dehors esterni dove verranno fatte le vaccinazioni

cavalcavia guido reni

Nuovi guard rail e rifacimento dell'asfalto: 750 mila euro per la manutenzione di alcuni ponti torinesi

750 mila euro per interventi di manutenzione stradale su alcuni ponti di Torino. Questa mattina la giunta Appendino ha approvato i progetti - su proposta dell'assessore ai Trasporti Maria Lapietra - che prevedono il rifacimento della pavimentazione del ponte Balbis, in corrispondenza di corso Bramante. Lavoro analogo anche sul ponte Vittorio Emanuele II sulla Stura, in corrispondenza di corso Vercelli, dove verranno sostituiti anche il parapetto metallico lungo il bordo laterale dei marciapiedi e installati nuovi guard rails, così come sul ponte Ferdinando di Savoia. Su quest'ultimo verranno anche rifatti i marciapiedi laterali. 

Sul cavalcaferrovia di via Guido Reni, dove verrà rifatta la pavimentazione anche sulle rampe, verranno sostituiti alcuni tratti di guard rail incidentati. L'avvio di tutti i lavori è previsto per la primavera 2022.

Questa mattina la Giunta ha inoltre stanziato altri 100 mila euro per riqualificazione della Clessidra - l’ampio perimetro verde racchiuso tra largo Orbassano, via Tirreno e i corsi De Nicola e Turati. Grazie ai ribassi di gara si potrà installare un nuovo impianto di irrigazione automatico a goccia, così come allargare di un metro il viale ciclo pedonale. Previsto il ripristino dei prati dopo gli interventi sull'area legati al cantiere.

Su proposta degli assessori al Bilancio e al Commercio, Sergio Rolando e Alberto Sacco, sono stati esentati dal pagamento dal canone di occupazione del suolo pubblico i farmacisti che richiedono la concessione temporanea di suolo pubblico esclusivamente per la sistemazione dei dehors per la vaccinazione anti Codiv o  sorveglianza dei pazienti.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium