/ Centro

Centro | 20 aprile 2021, 11:10

Comunali, a Torino nasce il primo polo civico nel csx: "Si scelga il candidato sindaco"

Mario Giaccone torna a fare pressing affinchè a guidare la coalizione sia Lo Russo

Giaccone torna a fare pressing affinchè a guidare la coalizione sia Lo Russo

Giaccone torna a fare pressing affinchè a guidare la coalizione sia Lo Russo

A Torino nasce il primo polo civico nel centrosinistra per le Comunali: a farne parte Lista Monviso, Demos, Alleanza per Torino, con l’appoggio politico di Centro Democratico, che annunciano di presentarsi unite alle urne autunnali. Un’alleanza su modello di quanto fatto nel 2016, che si concretizza dopo gli incontri delle scorsa settimana di Francesco Boccia nel capoluogo dove è emerso l’impossibilità di convergenze tra Pd e M5S per le amministrative.

Una realtà forte – sottolineano Mario Giaccone, Elena Apollonio, Pino De Michele e Silvio Bo, che hanno sottoscritto un documento unitario - che riassuma in unico ambito percorsi paralleli”. E dal centro civico giunge nuovamente l’appello al Pd a scegliere rapidamente il candidato sindaco “senza dare più vantaggi al centrodestra, che abilmente nasconde dietro la faccia presentabile di un candidato civico le ombre sovraniste e aggressive che conosciamo da tempo.”

E Giaccone torna a fare pressing affinchè a guidare la coalizione sia il capogruppo del Pd Stefano Lo Russo, ribadendo la contrarietà alle primarie che “si riducono ad uno strumento non per decidere il candidato ma per contarsi, legittimo ma non opportuno soprattutto ora”.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium