/ Cronaca

Cronaca | 26 aprile 2021, 17:52

Telecamere al Valentino: arriva lo studio di fattibilità (e si guarda anche agli altri parchi)

L'annuncio è stato fatto dalla sindaca Appendino durante il Consiglio Comunale. Se l'impatto sarà positivo si valuterà di includere anche gli altre aree verdi, ma non nel breve periodo

Telecamere al Valentino: arriva lo studio di fattibilità (e si guarda anche agli altri parchi)

La Città di Torino sta valutando l'installazione di telecamere al parco del Valentino: l'annuncio è stato fatto dalla sindaca Chiara Appendino durante il Consiglio Comunale odierno, in risposta a un'interpellanza del capo-gruppo di Forza Italia Raffaele Petrarulo per chiedere lo stesso tipo di intervento alla Tesoriera.

Uno studio di fattibilità

La prima cittadina, citando una nota del comandante della polizia municipale Emiliano Bezzon, ha sottolineato l'avvio di uno studio di fattibilità apposito: se i risultati saranno positivi, verrà valutata l'estensione della misura anche sugli altri parchi cittadini ma non nel breve-medio periodo: “È impensabile – ha dichiarato – mettere telecamere in ogni metro quadrato della città: abbiamo iniziato con Aurora e Barriera di Milano seguendo le osservazioni dei vari tavoli per la sicurezza. Gradualmente procederemo anche con altri luoghi”.

Petrarulo ha auspicato, invece, una rapida proliferazione di apparecchi: “Con i fatti di cronaca successi negli ultimi anni – ha commentato – potremmo scrivere un libro. Nel caso della Tesoriera, un area non troppo vasta e non troppo defilata, le telecamere non sono una panacea ma un deterrente immediato e uno strumento per perseguire i reati”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium