/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 13 maggio 2021, 16:33

Carrefour di via Tripoli: c'è lo stop al contratto di franchising. Dalla prossima settimana il cambio di gestione

Il Gruppo internazionale ha dato la comunicazione ufficiale ai dipendenti. Sospiro di sollievo dei sindacati: "Ma continueremo a vigilare sul diritto a un lavoro sicuro e in un ambiente sereno"

Carrefour di via Tripoli

Dalla prossima settimana cambia la gestione del punto vendita Carrefour di via Tripoli

Si va verso l'ultima puntata della vicenda che ha riguardato, negli ultimi mesi, il punto vendita a marchio Carrefour di via Tripoli, in zona Santa Rita. Dopo le tensioni tra i responsabili della gestione in franchising, sindacati e lavoratori, infatti, nella serata di ieri il Gruppo internazionale ha ufficializzato la revoca del contratto di affitto del negozio.

Dalla prossima settimana si cambia

A partire dalla prossima settimana, il punto vendita passerà a un altro imprenditore, già in franchising con Carrefour nella zona di Torino e provincia, dunque già noto all'azienda che ne garantisce l'affidabilità.

"La fine di un incubo, ma vigileremo"

Un passo ufficiale che rassicura i sindacati (Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs) che nei giorni passati avevano ribadito alcune preoccupazioni sul futuro occupazionale dei dipendenti coinvolti nella vicenda. "Vediamo finalmente la fine dell’incubo - si legge in una nota unitaria delle tre sigle - e Carrefour ha finalmente tenuto fede alle dichiarazioni fatte alla stampa. Continueremo a vigilare affinché venga garantito il diritto a un lavoro sicuro in un ambiente sereno a queste lavoratrici e lavoratori che nell’ultimo mese hanno sopportato fin troppo".

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium