/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2021, 19:40

Feste di via a Torino, l'idea del Comune: autonomia alle circoscrizioni e 'notti bianche' fino a ottobre

La Città ha proposto la proroga del regime transitorio, introdotto lo scorso anno a causa della pandemia, per il secondo semestre del 2021. Imminenti anche le modifiche al Regolamento

feste di via - foto di repertorio

Feste di via, l'idea del Comune: autonomia alle circoscrizioni e 'notti bianche' fino a ottobre

Autonomia alle circoscrizioni fino a fine anno e possibilità di organizzare 'notti bianche' fino ad ottobre: è questa la proposta della Città di Torino per le feste di via, ancora in attesa di ripartire dopo lo stop forzato dovuto alle varie ondate del Covid.

Proroga del regime transitorio

La Giunta ha infatti intenzione di prorogare ulteriormente il regime transitorio, introdotto lo scorso anno proprio a causa della pandemia, anche per il secondo semestre del 2021, dopo il primo rinnovo ratificato a febbraio: così facendo, gli enti decentrati potrebbero continuare a calendarizzare autonomamente i vari eventi con l'unico vincolo di non realizzarne due nella stessa giornata. Questa condizione verrebbe bypassata per le circoscrizioni che, per effetto delle modifiche al Regolamento del Decentramento, hanno subito un'estensione; in questo caso le feste consentite in contemporanea sarebbero due, purché in territori diversi.

Notti bianche fino ad ottobre

Con la nuova impostazione, inoltre, verrebbe data di nuovo la possibilità di realizzare altri quattro appuntamenti tra luglio e ottobre, in giorni non festivitra le 20 e mezzanotte: “Purtroppo - spiega l'assessore al commercio Alberto Sacco – fino al 15 di giugno resterà in vigore la sospensione delle feste di via: siamo ancora in attesa del parere del Ministero, richiesto grazie alla collaborazione della Prefettura, sulla ripartenza. La sollecitazione di prorogare il regime transitorio è arrivata sia dalle circoscrizioni che dalle associazioni, con un'attenzione specifica sulle fasce serali e sulle cosiddette notti bianche”.

Modifiche al Regolamento sulle feste di via

Adesso bisognerà aspettare il parere delle circoscrizioni, poi la palla passerà al Consiglio Comunale per l'approvazione. Sono imminenti, nel frattempo, anche le modifiche al Regolamento sulle feste di via: a proposito, verrà convocata a breve (molto probabilmente già per il prossimo lunedì, ndr) un'apposita Commissione: “Abbiamo ricevuto - aggiunge Sacco – le osservazioni di consiglieri, circoscrizioni e associazioni a riguardo: siamo pronti ad illustrare le ipotesi di modifica analizzando nello specifico le varie proposte”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium