Elezioni comune di Torino

 / Politica

Politica | 31 maggio 2021, 21:37

Comunali, Unia e Sganga in pole come candidati sindaci del M5S

Questa mattina confronto tra Chiara Appendino, l'assessore e la capogruppo. La sindaca parlerà con i vertici nazionali per puntare sulla strada della continuità con l'attuale amministrazione

Il M5S

Il M5S

Valentina Sganga e Alberto Unia: sono questi i due nomi favoriti come possibile sindaco del M5S Torino, tramontata l’ipotesi del candidato civico e della convergenza con il Pd. E i due potrebbero viaggiare in tandem, uno come primo cittadino e l’altro come suo vice. Questa mattina Chiara Appendino li ha incontrati - insieme all'assessore Marco Giusta - per parlare delle elezioni, in vista dell’assemblea con gli attivisti che è fissata per venerdì.

Tramontate le ipotesi dell'alleanza giallorossa e della figura di spicco della società civile

Sono passate oltre tre settimane da quando Giuseppe Conte si è confrontato con il GDL Coordinamento (il gruppo che si occupa di organizzare i lavori delle Comunali ndr). Un faccia a faccia durante il quale l’ex Premier aveva chiesto di “frenare” ancora sulla scelta del candidato sindaco per tentare la strada dell’alleanza giallorossa per le urne autunnali. Uno scenario ormai irrealizzabile, come quello di individuare una figura di spicco della società civile come possibile successore di Chiara Appendino.

Candidato in continuità con l'attuale amministrazione: Appendino a confronto con Roma

E’ rimasta in piedi quindi solo la terza via prospettata da Conte, cioè quella di un candidato sindaco in continuità con l’attuale amministrazione. E questa mattina sembra proprio che Appendino si sia presa l’impegno di parlare con i vertici nazionali per percorrerla, in vista dell’assemblea di venerdì. Gli attivisti ormai chiedono che il M5S inizi a fare campagna elettorale seriamente, visto che il centrodestra da mesi ha scelto Paolo Damilano e il centrosinistra ha fissato le Primarie il 12 e 13 giugno. E per entrare veramente nell’agone politico serve un candidato sindaco.

Favoriti Alberto Unia e Valentina Sganga

In pole, per tentare di tenere Palazzo Civico, ci sono proprio i due con cui Appendino si è confrontata questa mattina, Alberto Unia e Valentina Sganga. Il primo, come assessore, rappresenta la parte amministrativa di questa giunta. La seconda invece l’anima politica. E proprio l’incontro di questa mattina ha sancito la pace tra Sganga e Appendino, dopo la rottura di tre settimane fa. Anzi l’attuale prima cittadina vedrebbe molto positivamente la figura della capogruppo in un ruolo di primo piano, in quanto unica forza politica – nello scenario elettorale torinese - a poter proporre una candidatura femminile credibile.

Ipotesi ticket assessore/capogruppo

Al momento non è però certo che sarà lei a guidare la campagna elettorale. Un’ipotesi di cui si è parlato prevede che i due viaggino in ticket, uno come sindaco e uno come vicesindaco. Certo è che la decisione verrà presa a breve dato che il M5S, dopo aver guidato per anni la città, si è stancato di avere un ruolo minoritario nel percorso per le Comunali autunnali.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium