Elezioni comune di Torino

 / Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 31 maggio 2021, 10:15

Formula E al Valentino, il no di 20 associazioni ambientaliste: "Si faccia a Mirafiori"

La proposta del Coordinamento in difesa del verde è di farlo nella pista di prova di Torino Sud o su strade urbane.

Il parco del Valentino

Il parco del Valentino

No dal “Coordinamento dei Comitati e delle Associazioni ambientaliste per la Tutela e la progettazione del verde” alla Formula E al Valentino. La proposta di fare correre le monoposto spinte da motori elettrici tra i viali del parco era stata lanciata mercoledì scorso dall’assessore regionale allo sport Fabrizio Ricca, durante l'inaugurazione della piazzola alla memoria del pilota Alberto Ascari. Un'idea che aveva trovato anche il sostegno del Presidente della Circoscrizione 8 Davide Ricca, così come della Camera di Commercio, per voce del Segretario generale Guido Bolatto.

"No ad attività motoristiche nei parchi"

L'ipotesi di vedere tornare però motori rombanti nell'area verde di San Salvario trova l’opposizione di venti tra comitati ed associazioni, che hanno scritto al Comune e alla Regione per ribadire la totale contrarietà “a qualsiasi riesumazione di attività e competizioni motoristiche nei parchi”.

Al Valentino il Salone dell'Auto dal 2015 al 2019

Il Parco del Valentino ha visto svolgersi dieci gare ufficiali di Formula A (poi Formula 1), mentre dal 2015 al 2019 ha ospitato il Salone dell’Auto. E proprio contro la kermesse automobilistica, che dal 2020 si è poi trasferita a Monza, si è sempre battuto il Coordinamento. “L’ evenienza -spiegano quindi - che le auto siano elettriche non modifica la nostra opposizione”.

"Formula E su strade urbane o pista di prova di Mirafiori"

La proposta delle realtà ambientalista è che la Formula E si “faccia su strade urbane o nella pista di prova di 3 chilometri nell'area di Mirafiori". Un'ipotesi sostenuta anche dal M5S - per bocca del consigliere Federico Mensio e dell'assessore Alberto Unia, così come dall'esponente del M4O Damiano Carretto.

 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium