/ Politica

Politica | 20 luglio 2021, 15:40

Studenti, ingegneri e dipendenti di multinazionale: ecco i giovani di Forza Italia per Damilano

Ieri al via la campagna elettorale dei "mini-azzurri" per il centrodestra: i nomi di chi tenterà di entrare in Comune e Circoscrizioni. Il coordinatore cittadino Gitto:"Pronti a dare il nostro contributo"

Forza Italia Giovani con Paolo Damilano

Forza Italia Giovani con Paolo Damilano

Studenti, ma anche ingegneri edili, liberi professionisti e dipendenti di una multinazionale del settore alimentare. Sono questi alcuni dei profili di Forza Italia Giovani, che si candideranno in Comune e nelle otto Circoscrizioni a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Paolo Damilano alle prossime Amministrative.

Al via campagna elettorale dei "mini-azzurri" al bar Crimea

Nelle file dei "mini-azzurri” – che ieri sera hanno dato il via alla campagna elettorale al Bar Crimea, dove ha presenziato anche l’imprenditore delle acque -  ci sono tanti debuttanti, ma anche chi tenterà nuovamente l’avventura politica. E’ il caso di Marco Gitto candidato in Circoscrizione 8, che nel 2016 aveva già preso parte alle Comunali, risultando il secondo più votato di Forza Italia e di tutto il centrodestra.

I nomi dei giovani candidati al Comune e Circoscrizioni

Tenterà di entrare in Sala Rossa e in Circoscrizione 2 Maria Vittoria Marocco, classe 1992 ed ingegnere edile. Per la 1 correrà Alberica Badini Confalonieri, 22 anni e studentessa di medicina. Dipendenti di una multinazionale del settore alimentare, cercheranno di sedersi – rispettivamente-  ai banchi della Circoscrizione 3 e 7 Edoardo Airaghi (27 anni) e Francesca De Coll (25 anni). Per San Donato/Parrella si presenterà Simone Massarenti, 26 anni e libero professionista, mentre per San Salvario/Lingotto Veronica Pratis di 25 anni, dirigente della società di famiglia in ambito assicurativo. 

Gitto:"Pronti a dare il nostro contributo"

Dopo decenni di amministrazioni di sinistra  - commenta il coordinatore cittadino di Forza Italia Giovani Torino Marco Gitto - e l’ultima breve parentesi grillina, Torino ha l’occasione di voltare pagina. C’è bisogno dell’impegno in prima persona dei giovani per dare un futuro ed una prospettiva a questa città. Con entusiasmo, ma soprattutto con figure fresche e competenti, siamo pronti a dare il nostro contributo”.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium