Elezioni comune di Torino

 / Politica

Politica | 28 luglio 2021, 15:40

Elezioni amministrative, il Governo ha deciso la data: si va verso il voto il 3 ottobre, attesa per l’ufficialità

Si voterà a Torino come in altri 1.300 Comuni. Il via libera dovrebbe arrivare domani dal Consiglio dei Ministri

Elezioni comunali - foto d'archivio

Elezioni comunali - foto d'archivio

Tre ottobre. E’ questa la data che il Governo avrebbe fissato per le elezioni amministrative del 2021. Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese avrebbe sciolto le riserve e trovato un compromesso tra le forze politiche che chiedevano di anticipare il voto causa Covid e quelle che invece si erano professate contrarie: l’ufficialità è attesa per il Consiglio dei ministri di domani.

A Torino, come negli altri 1.300 Comuni interessati dal cambio del sindaco, si andrà quindi alle urne nel primo fine settimana di ottobre. Gli eventuali ballottaggi, come di consueto, si dovrebbero svolgere 14 giorni dopo. A fare chiarezza, sul tema, dovrà essere domani lo stesso ministro dell’Interno.

A livello nazionale, il Pd aveva chiesto di anticipare il voto a fine settembre, mentre la Lega si era detta contraria. L’aumento dei contagi e l’infuriare della variante Delta, hanno spinto il Governo a trovare una mediazione.

Le elezioni, inizialmente previste per giugno, erano già state rinviate causa pandemia. Il voto di ottobre chiuderà il mandato di Chiara Appendino: all’ombra della Mole, i principali candidati alla poltrona di primo cittadino sono Paolo Damilano per il centrodestra, Stefano Lo Russo per il centrosinistra e Valentina Sganga, candidata del M5s e Verdi. Tra gli altri, Damiano Carretto (M4O), Angelo D’Orsi (sinistra riformista), Betti Balducci (Torino Gay), Giusi Di Cristina (Partito Comunista), Ugo Mattei (Futura) e Ivano Verra (Italexit).

 

 

A. Par

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium