/ Cronaca

Cronaca | 20 settembre 2021, 16:44

Processo piazza San Carlo, la richiesta della difesa: "Assolvere tutti i funzionari del Ministero"

Così l'avvocato dello Stato Nicola Parri. Il pm Pacileo ha chiesto invece nove condanne

aula di tribunale - foto d'archivio

Piazza San Carlo, la richiesta della difesa: "Assolvere tutti i funzionari del Ministero"

Il Ministero dell'Interno non ha colpe per i fatti di Piazza San Carlo e tutti i rappresentanti delle sue articolazioni processati dalla corte di Assise di Torino debbono essere assolti. Questa la posizione espressa oggi dall'avvocato dello Stato Nicola Parri, che ha preso la parola in aula in qualità di legale dell'Ente, chiamato in causa come responsabile civile.

Il suo intervento ha riguardato in particolare il viceprefetto Roberto Dosio, i componenti della commissione provinciale di vigilanza, i dirigenti della Questura e il rappresentante dei Vigili del fuoco che sono fra gli imputati di disastro e omicidio colposo.

Il pubblico ministero Vincenzo Pacileo ha chiesto invece alla Corte nove condanne.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium