/ Politica

Politica | 01 ottobre 2021, 21:03

Sganga (M5S) chiude la campagna elettorale: “Pagato il momento di instabilità del Movimento”

Sull’ipotesi ballottaggio: “Nessun apparentamento con il Pd, ma spero che prima o poi parta un percorso con loro”

Valentina Sganga chiusura campagna elettorale

Sganga (M5 Stelle): “Pagato il momento di instabilità del Movimento”

Il futuro per il Movimento 5 Stelle penso sia positivo, ha avuto un grosso momento di instabilità che abbiamo scontato in questa campagna elettorale, ma credo che con Giuseppe Conte e la nuova carta dei valori si sia trovata stabilità”. Lo ha detto la candidata sindaca del Movimento 5 Stelle Valentina Sganga, che ha scelto il Cortile del Maglio per chiudere la sua campagna elettorale.

"5 anni fa anticipammo la vittoria del 2018 alle politiche"

Cinque anni fa la situazione era completamente diversa - ha spiegato Sganga - avevamo anticipato la vittoria alle politiche del 2018. Ad ogni modo credo che il bilancio di questa campagna sia positivo, purtroppo è stata breve e con poche risorse economiche, ma penso di averci messo forza di volontà e passione, Quello che chiedono le persone - ha aggiunto - sono il lavoro e le piccole manutenzioni, la gente vuole scendere da casa e trovare decoro. I fondi del Pnrr saranno molto importanti perché sei volte superiori rispetto alle risorse investite in questi anni”.

"Nessun apparentamento per il ballottaggio. Ma in futuro..."

A tenere banco è sempre la questione ballottaggio, con centrosinistra e centrodestra che, almeno secondo i sondaggi, dovrebbero contendersi la vittoria. “Temo, anche in virtù di quello che si è consumato in queste settimane, che non ci sia possibilità di apparentamenti con il Pd e appelli al voto. Mi auguro comunque - ha concluso Sganga - che prima o poi un percorso con il Pd parta, anche in ottica nazionale".

"Con loro ci sono questioni di assoluta affinità, la nostra forza politica non a caso è stata collocata nel centrosinistra. Ma è necessario fare un passo oltre e abbracciare le questioni relative alla buona gestione finanziaria e quelle ambientali, che rappresentano la vera sfida per il futuro”.

Marco Panzarella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium