/ Cronaca

Cronaca | 12 novembre 2021, 19:34

Mobili, materassi e pacchi di cibo in strada: l'incomprensibile "trasloco" in via Giordano Bruno [FOTO]

Succede in Borgo Filadelfia: da qualche giorno, di fronte al civico 168, sono stati riversati armadi ed effetti personali di un'abitazione. Dalla Circoscrizione 8 chiariscono: "Non uno sfratto". L'intervento di Amiat domani mattina

Arredi, sedie e materassi sul marciapiede

Gli arredi e i materassi abbandonati in via Giordano Bruno

I passanti guardano con occhi sgranati ed espressione esterrefatta. E poi proseguono, scuotendo la testa. Succede in via Giordano Bruno, in Borgo Filadelfia, a pochi metri da piazza Galimberti e a distanza ridotta dal comando dei Vigili Urbani, così come dalla Guardia di Finanza. Proprio davanti al civico 168.

Un trasloco "anomalo"

Difficile trovare una definizione esatta di quel cumulo di cianfrusaglie che da un paio di giorni fa "bella" mostra di sé sul marciapiede: si tratta di mobili, sedie, armadi. Ma anche almeno un paio di materassi, di cui uno ammuffito e in pessime condizioni. Poi c'è un carrello della spesa, rifiuti assortiti e addirittura confezioni di cibo, come un pacco di spaghetti lasciati aperti. C'è pure un frigo, ma anche molto altro.

Come se si trattasse di un trasloco, ma lasciato a metà: gli effetti personali sono usciti dall'alloggio di provenienza, ma non sono stati portati via da nessun camion o furgone. E restano lì. Sotto la pioggia battente di questi giorni, ma soprattutto senza nessuno che li porti via.

Interverrà l'Amiat domani mattina. Gruppi: "Non si tratta di uno sfratto"

Informati dell'accaduto dalla Circoscrizione 8 si sono subito attivati per sgombrare il marciapiede. "Abbiamo chiamato l'Amiat per intervenire e sgombrare così il materiale ammassato"  spiega la coordinatrice per l'ambiente Francesca Gruppi. Apparentemente non si tratterebbe di uno sfratto: "Dall'Amiat ci hanno spiegato che non sarebbe un caso di sfratto, ma un inquilino del palazzo che già in passato aveva fatto gesti simili. I Vigili urbani stanno ora contattando l'amministratore per verificare, l'intervento di sgombero sarà fatto domani mattina".

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium