/ Cronaca

Cronaca | 20 novembre 2021, 19:00

Da Trieste a Genova fino a Torino, migliaia in piazza contro il Green Pass: “Uniti per la libertà”

Centro paralizzato: con i manifestanti torinesi i portuali delle due città. Sul palco anche il leader triestino Stefano Puzzer: “Non sono un eroe, ma dò speranza”

visi persone

Puzzer: “Non sono un eroe, ma dò speranza”

I no Green Pass paralizzano il centro di Torino. Ancora una volta, per il 19esimo sabato di fila, i manifestanti contro la certificazione verde si sono ritrovati in piazza Castello. Migliaia i partecipanti in un pomeriggio che ha visto la partecipazione straordinaria alla manifestazione dei portuali di Genova e Trieste e di Stefano Puzzer, leader triestino e figura simbolo del movimento No Green Pass.

Nei Giardini Reali cena e concerto

Dopo essersi trovati in piazza Castello, i manifestanti hanno dato il via a un corteo che ha percorso via Po, corso San Maurizio ed è arrivato ai Giardini Reali. Qui, in serata, avrà luogo una cena e un concerto.

Puzzer: "Se posso dare speranza con la mia figura lo farò fino alla fine"

Essere qui ha lo stesso significato delle altre piazze, guarda che bella piazza” è il commento di Stefano Puzzer. “Io non sono un eroe, sono un lavoratore portuale, ma se posso dare speranza con la mia figura lo farò fino alla fine” ha affermato il leader della protesta dei portuali di Trieste. Tante le persone che l’hanno accolto e l’hanno trattato come una vera e propria star, chiedendogli di fare selfie. “Grazie Stefano per quello che fai”, gli hanno urlato non appena sceso dal palco, da cui Puzzer ha lanciato il classico coro “La gente come noi non molla mai”.

L'appello a trovare un coordinamento tra città

Sul palco, gli altri portuali triestini e genovesi hanno invitato la piazza a unirsi, a trovare un coordinamento tra le città per “lottare insieme per la libertà”.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium