/ Moncalieri

Moncalieri | 25 novembre 2021, 15:05

"La violenza sulle donne va combattuta ogni giorno, non solo il 25 novembre"

Il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna: "Finché ci sarà diseguaglianza di genere, allora ci sarà violenza"

panchina rossa moncalieri

La panchina rossa di viale Stazione a Moncalieri, simbolo del 25 novembre

"È ogni giorno, il 25 novembre. Perché ogni giorno abbiamo l'occasione e il dovere di impegnarci per contrastare e prevenire la violenza contro le donne", ha dichiarato il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

"Una lotta che riguarda tutti"

"È una lotta che riguarda tutti, nessuno escluso. Perché, come ci ha ricordato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la nostra società è pervasa da episodi di violenza, verbale, economica e fisica, frutto dell'idea che l’uomo possa prevaricare sulla donna con la forza. Finché ci sarà diseguaglianza di genere, allora ci sarà violenza", ha aggiunto Montagna.

"A Moncalieri c'è una rete che instancabilmente, ogni ora di ogni giorno, lavora per prevenire le violenze: Polizia Locale, Carabinieri, Unione dei Comuni, Asl e associazioni. A loro dico grazie, perché sono un punto di riferimento per tutte le cittadine e i cittadini. C'è ancora tanta strada da fare. Ed è importante rifletterci, in questo 25 novembre", ha sottolineato Montagna, che sulla sua pagina Facebook ha postato la foto della panchina rossa di viale Stazione per sottolineare l'importanza di questa data.

"C'è ancora tanta strada da fare"

"Il contrasto alla violenza contro le donne e la parità di genere sono imprescindibili per la nostra vita collettiva. Tutti dobbiamo fare la nostra parte per non propagare, nella quotidianità, la subcultura della diseguaglianza", ha concluso il sindaco di Moncalieri.

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium