/ Politica

Politica | 29 novembre 2021, 17:30

Eletti i nuovi Revisori dei conti della Città metropolitana

La seduta odierna è stata la prima presieduta dal nuovo Sindaco Lo Russo e l’ultima del Consiglio uscente

Eletti i nuovi Revisori dei conti della Città metropolitana

Nella seduta odierna il Consiglio metropolitano, presieduto dal Sindaco Stefano Lo Russo ha proceduto all’elezione del Presidente e alla nomina dei componenti del Collegio dei Revisori dei conti della Città metropolitana per il triennio 2021-2024.

Dal 1° dicembre e per tre anni, il nuovo Collegio sarà composto dalla Presidente Antonella Perrone di Alessandria, già revisore dei conti uscente dell’amministrazione, affiancata da altri due componenti – sorteggiati dalla Prefettura, come prevede la legge - Paola Capretti Rosario Guercio Nuzio. Per individuare il Presidente del Collegio la Città metropolitana aveva aperto un bando nel mese di settembre.

Il Consiglio ha anche approvato: la quinta Variazione al DUP-Documento Unico di Programmazione 2021-2023, il riconoscimento di un debito fuori Bilancio derivante da una sentenza esecutiva, la settima Variazione al Bilancio di previsione 2021-2023, la decadenza di alcuni Consiglieri metropolitani e la surroga del Consigliere Mauro Fava con il Consigliere Carlo Giacometto, il patto parasociale relativo alla società 5T srl, i lavori di somma urgenza per il ripristino del piano viabile sulle Strade Provinciali 156, 157 e 157 diramazione 1 a Bibiana e sulla Provinciale 125 a Moncalieri. È stata anche approvata una proposta di ordine del giorno sui servizi pubblici locali, presentata dal Consigliere Dimitri De Vita.

La seduta odierna è stata la prima presieduta dal nuovo Sindaco metropolitano Lo Russo e l’ultima del Consiglio uscente: l’assemblea sarà rinnovata con le elezioni di secondo livello in programma domenica 19 dicembre.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium