/ Attualità

Attualità | 01 dicembre 2021, 17:00

Dal 10 al 13 novembre 2022 torna la "Biennale Tecnologia"

Oltre 1.100 studenti di 56 classi da 20 scuole superiori piemontesi hanno aderito al ciclo di lezioni pensate per approfondire temi di attualità come ambiente, sostenibilità, energia, salute, A.I. e tecnologie digitali

Dal 10 al 13 novembre 2022 torna la "Biennale Tecnologia"

Dopo il successo ottenuto con il primo ciclo di “Biennale per le Scuole”, Biennale Tecnologia torna con una nuova proposta di attività online rivolte agli studenti del triennio delle scuole secondarie di secondo grado. Gli incontri/laboratori sono pensati dal Politecnico di Torino come utile complemento alla didattica in presenza, ma anche come supporto a una formazione innovativa e all’orientamento. Le lezioni intendono integrare e ampliare il lavoro in aula degli insegnanti, con l’obiettivo di costruire un ponte tra mondo della scuola e mondo della ricerca e approfondire, a fini didattici e con approccio divulgativo, questioni di grande attualità legate a temi come l’ambiente e la sostenibilità, l’energia, la salute, l’intelligenza artificiale e le tecnologie digitali. 

Le iscrizioni si sono chiuse il 30 novembre con più di 1100 ragazzi che parteciperanno a 15 lezioni, dimostrando una grande partecipazione da parte delle scuole di tutto il Piemonte al secondo ciclo di attività di Biennale Tecnologia per le Scuole, a conferma di un interesse sempre vivo per i temi e gli argomenti proposti su tecnologia e società dalle ricercatrici e dai ricercatori del Politecnico. Sono 20 gli istituti scolastici coinvolti, con oltre 50 classi di TorinoCuneoAstiBiellaNovara e Alessandria che da oggi 1 dicembre a febbraio 2022 seguiranno le attività proposte. Al termine di ciascun incontro/laboratorio, gli insegnanti e gli studenti potranno approfondire ulteriormente gli argomenti affrontati attraverso la fruizione di video a tema selezionati dal ricco archivio di incontri e lezioni della prima edizione di Biennale Tecnologia.

L’attività per le scuole dà anche ufficialmente il via al percorso verso la seconda edizione di Biennale Tecnologia che si terrà a Torino dal 10 al 13 novembre 2022, il Politecnico torna quindi a programmare un grande festival culturale aperto a tutta la cittadinanza aprendo le proprie sedi e coinvolgendo altre istituzioni e sedi cittadine.  Biennale Tecnologia metterà come sempre al centro della sua riflessione il rapporto fra tecnologia e umanità, proponendo una riflessione su come l’innovazione tecnologica possa essere immaginata e utilizzata per costruire una società più giusta, inclusiva e democratica. Per accompagnare il pubblico verso l’edizione 2022, il Politecnico organizza anche un ciclo di incontri e lezioni che accompagnerà con i suoi appuntamenti tutti gli appassionati da qui fino a novembre 2022: “Aspettando Biennale 2022”. Il primo incontro in presenza e online sarà la Lectio magistralis Il concetto di progresso scientifico, oggi, che vedrà come ospite il docente di Logica e Filosofia della Scienza alla Sapienza Università di Roma Angelo Maria Petroni, in un dialogo con Juan Carlos De Martin e Carlo Olmo. La Lezione si terrà al Castello del Valentino martedì 7 dicembre 2021 alle 11.00.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium