/ Attualità

Attualità | 20 dicembre 2021, 09:41

Fiaip Piemonte: Marco Pusceddu è il nuovo presidente regionale

Pusceddu: “Lotta all’abusivismo e risoluzione incompatibilità centrali nel mio mandato”

A sinistra Marco Pusceddu, a destra Paolo Papi

A sinistra Marco Pusceddu, a destra Paolo Papi

Marco Pusceddu è il nuovo presidente di Fiaip Piemonte. Ricoprirà l’incarico per il prossimo quadriennio 2021-2025, succedendo a Paolo Papi alla guida del collegio regionale della Federazione italiani degli agenti immobiliari professionali. È stato eletto dal Consiglio direttivo territoriale insieme con il vice presidente Gianluca Pozzato.

Pusceddu, classe 1974, è associato Fiaip da 17 anni, per otto anni è stato presidente di Fiaip Novara. Oggi lascia la carica provinciale per la conduzione del collegio regionale.

“Ringrazio il Consiglio dirigente per la fiducia che mi ha accordato e in modo particolare il presidente uscente Papi per aver saputo guidare in modo solido e competente l’associazione”, ha commentato il neo presidente eletto, Marco Pusceddu. “Nonostante tutte le incertezze del periodo – ha aggiunto - c'è fiducia nel futuro, si torna a investire nel mattone ed è un ottimo segnale di ripresa, ma ci sono ancora tante battaglie da portare avanti per far crescere la nostra professione”.

Tra gli obiettivi del presidente Pusceddu si conferma “La lotta all'abusivismo: è il momento di ampliarla anche a livello regionale, coinvolgendo le province che si trovano più in difficoltà con gli enti locali. Un tema da affrontare, centrale e controverso oggi, è quello dell’incompatibilità, su cui è urgente trovare punti di incontro nella categoria per permettere ai mediatori immobiliari di svolgere la professione nel modo migliore possibile”.

Dopo due mandati non consecutivi, il presidente uscente Paolo Papi passa il testimone: “Sono certo che il collega Pusceddu saprà contribuire alla crescita e allo sviluppo della nostra associazione, a beneficio degli iscritti e dei consumatori”, commenta, ricordando alcuni traguardi raggiunti nel corso del suo mandato, come “la quota ridotta per i giovani professionisti che si iscrivono a Fiaip; il protocollo stretto tra Fiaip e Anci, il primo in Italia, per la mappatura del patrimonio immobiliare; gli accordi anti-abusivi per cui quest'anno sono scattate sanzioni e provvedimenti disciplinari”.

Il vice presidente neo eletto, Gianluca Pozzato, già capo area Piemonte e Valle d'Aosta di Auxilia finance, società di mediazione creditizia della Fiaip, ha sottolineato l'importanza dei “servizi offerti dalla Federazione ai propri iscritti, come la possibilità di avvalersi della specificità sui mutui di Auxilia per i propri clienti, ma anche l'impegno formativo per i propri associati, per un costante aggiornamento professionale”. 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium