/ Collegno-Rivoli-Grugliasco

Collegno-Rivoli-Grugliasco | 20 gennaio 2022, 15:06

Grugliasco dal cuore d'oro: consegnati i panettoni a duecento famiglie bisognose della città [FOTO]

L'iniziativa ha coinvolto Amazon Logistics e Casa Sicilia

La consegna dei panettoni è avvenuta a favore di 200 famiglie

La consegna dei panettoni è avvenuta a favore di 200 famiglie

Sono stati consegnati presso la "Cittadella del Welfare" del centro civico “Nello Farina” di via San Rocco 20, i panettoni donati da “Amazon Logistics” e dall'associazione grugliaschese "Centro studi la Casa Sicilia" di Grugliasco, a 10 famiglie in rappresentanza del territorio. In questi giorni i panettoni saranno consegnati a oltre 200 nuclei familiari coinvolti e supportati dai progetti "Top Metro Fa bene" , "Mi affido a te" e dalla rete delle Caritas locali.

All'evento, che si è svolto nel pomeriggio di venerdì 14 gennaio, erano presenti anche il sindaco Roberto Montà e il vicesindaco Elisa Martino: "La Cittadella del Welfare è diventata il luogo di riferimento sia per chi è in una situazione di fragilità, sia per i volontari che vogliono aiutare l'altro, ma anche per tutti coloro che vogliono supportare la rete con piccoli ma preziosi gesti di solidarietà, come la donazione dei panettoni. La Cittadella si alimenta con il lavoro quotidiano degli enti del terzo settore che hanno deciso di crederci insieme a noi oltre che con il contributo prezioso dei volontari. Noi siamo grati a tutti loro perché costituiscono i pilastri di questa Cittadella".

"Il nostro vuole essere un piccolo contributo, visto il perdurare dell'emergenza sanitaria da Covid-19 che ha imposto una prolungata sospensione delle attività economiche e sociali – dichiara Gianni Serafino Sanfilippo, presidente del "Centro studi la Casa Sicilia" –. Già nei mesi scorsi la nostra Associazione si è adoperata in varie forme nel fornire dei sostegni visto l’aumento delle emergenze sociali ed economiche a persone e famiglie del proprio territorio perché da sempre pensiamo che bisogna adoperarsi per moltiplicare le forme di aiuto volte a sostenere una crescente platea di persone e famiglie che si sono trovate improvvisamente e inaspettatamente in difficoltà economica".

"Da sempre Amazon è impegnata a sostenere con iniziative concrete le comunità in cui opera. In questo territorio, grazie al dialogo costante e costruttivo avuto fin da subito con le istituzioni locali, abbiamo potuto dare il nostro contributo a favore della “Cittadella del Welfare” una realtà importante per questa area - ha dichiarato Matteo Allaisia, responsabile del deposito di smistamento di Grugliasco -. Un piccolo gesto che confidiamo possa regalare un sorriso alle famiglie coinvolte di questo territorio".

La città di Grugliasco ha costituito un “Servizio Sicurezza Sociale”, formata da una rete di soggetti che operano in modo sinergico nel campo della solidarietà e del sostegno socio-economico sul territorio di Grugliasco proprio a favore delle famiglie in difficoltà.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium