/ Attualità

Attualità | 16 marzo 2022, 15:28

Nel centro di Torino tornano a rombare i motori: "AutoLook Week celebra il mito delle auto da corsa" (VIDEO)

Appuntamento dal 7 all'11 settembre, per un evento gratuito. Si sogna il ritorno del Salone dell'Auto all'ombra della Mole

AutoLook Week conferenza

Nel centro di Torino tornano a rombare i motori grazie ad AutoLook Week

A Torino tornano a rombare i motori delle auto da corsa. Si svolgerà in pieno centro dal 7 all’11 settembre 2022 Autolook Week Torino, il festival che celebra il motorsport e le auto da competizione, in occasione del Centenario dell’Autodromo Nazionale di Monza e del Gran Premio di Formula 1.

L'evento a Torino

L'evento proporrà un percorso tra le vetture da competizione più iconiche del motorsport. Una passeggiata numerata che dalla stazione di Porta Nuova, dove si troverà la vettura n.1, accompagnerà il pubblico fino in piazza Castello, tra i modelli sportivi che hanno scritto la storia del motorsport: monoposto di Formula 1, iconiche vetture rally, modelli endurance e moto da competizione che, usciti dalle grandi collezioni e dai musei ufficiali, saranno messi a disposizione della passione del pubblico. Ognuno dei modelli sarà esposto all’aperto, come un’opera d’arte tridimensionale delimitata da una cornice a terra, e racconterà i piloti e le gesta sportive che l’hanno visto protagonista attraverso le grafiche e un codice QR univoco, che rimanderà alla pagina dedicata a ciascuna vettura.

Levy: "Cinque giorni di eventi gratuiti per i torinesi"

A raccontare come verrà animato il centro di Torino è Andrea Levy, presidente di AutoLook: "E' un format nuovo, celebriamo il Motorsport per cinque giorni, dal 7 all'11 settembre, in concomitanza con il Gran Premio di Monza che quest'anno tocca il centenario".

"Portiamo a Torino un fuori Gp grandissimo, che abbraccia la Formula 1, il rally, la Motogp, le auto di Le Mans, per una grande festa con esposizione statica e show dinamici" ha concluso Levy, ricordano come l'evento sarà gratuito per il pubblico, in modo da coinvolgere tutta la città.

Torna il Salone dell'Auto a Torino? Lo Russo e Carretta criptici

Soddisfatto nel ritorno dei motori a Torino il sindaco Stefano Lo Russo: "L'iniziativa è coerente con la vocazione storica della nostra città, città dell'auto. Vogliamo che i grandi eventi siano di casa a Torino". In attesa della kermesse autunnale, è prematuro pensare all'AutoLook Week come antipasto per il ritorno del Salone dell'Auto: "Lo verificheremo con gli organizzatori, di certo è emigrato a Milano. Questa è un'iniziativa diversa, con i torinesi e i turisti che potranno apprezzare questa iniziativa".

Criptico sull'ipotesi di un ritorno del Salone dell'Auto di anche Mimmo Carretta, assessore ai Grandi Eventi del Comune di Torino: "Non so se tornerà, ma stiamo provando a cambiare marcia. E' un evento diverso, non diamo giusto merito a quello che vogliamo celebrare rispetto al Salone dell'Auto. E' tutta un'altra partita".

Cirio: "Ora torniamo a essere ospitali"

Il cambio di passo sui grandi eventi è ribadito da Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte: "Quando mi sono insediato alla presidenza della Regione, l'indomani alla rinuncia alle Olimpiadi, avevo nel mio programma quello di far tornare il Piemonte attrattivo, anche per quanto riguarda gli eventi. Questi sono i risultati".

"Gli eventi legati all'auto erano fuggiti da Torino in malo modo, non eravamo stati ospitali: abbiamo voluto ritornare a dare ospitalità" ha proseguito Cirio. "Stendiamo il tappeto rosso a chi vuole investire in Torino e nel Piemonte portando eventi di grande qualità, che hanno un radicamento forte su quella che è la storia e la tradizione, ma anche il futuro del Piemonte" ha concluso il Governatore.

Andrea Parisotto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium