/ Attualità

Attualità | 21 giugno 2022, 17:17

Dopo l'abbandono, l'ex scuola Salvo D'Acquisto rinasce come residenza universitaria

I presidenti di Edisu Piemonte Alessandro Sciretti e della Circoscrizione 6 Valerio Lomanto hanno visitato i locali dismessi in via Tamagno

ex salvo d'acquisto

Dopo l'abbandono, l'ex scuola Salvo D'Acquisto rinasce come residenza universitaria

Dopo la chiusura e l'abbandono, la ex scuola Salvo D'Acquisto è pronta a rinascere come residenza universitaria. Questa mattina i presidenti di Edisu Piemonte Alessandro Sciretti e della Circoscrizione 6 Valerio Lomanto hanno visitato i locali abbandonati in via Tamagno 3.

Selezionata dalla Task Force 338

L’amministrazione circoscrizionale - spiega Lomanto - ha ricevuto diverse segnalazioni inerenti ad occupazioni abusive dell’ex locale custode e si è mossa per comprendere al meglio la situazione e per elaborare delle soluzioni concrete con l’Edisu". La struttura di Barriera di Milano, che era stata attenzionata per una rinascita già ai tempi dell'amministrazione Appendino, è stata uno dei sei progetti che la Task Force 338 ha selezionato, nell'ambito del bando nazionale per la creazione di nuove residenzialità per studenti riqualificando edifici dismessi.  

Ripristino della ludoteca 

Il sopralluogo è stata l'occasione - chiarisce Sciretti - per fare delle ipotesi di cronoprogramma dei lavori in caso di finanziamento del progetto di riqualifica da parte del Ministero". Negli scorsi mesi sono state raccolte inoltre, in meno di una settimana, oltre 700 firme per il ripristino della ludoteca. "Lavoreremo - garantisce il Presidente della 6 - per il ripristino di questo servizio".

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium