/ Attualità

Attualità | 01 luglio 2022, 07:00

Aurora riscopre i propri giardini con una grande parata tra musica e teatro

La manifestazione per le vie del quartiere, organizzata da Social Community Theatre Centre, si è svolta ieri pomeriggio e ha toccato le aree verdi Alimonda, Madre Teresa di Calcutta, Pellegrino, St'Orto Urbano e Magnolia

persone

La “Grande parata dei Giardini di Aurora”

Riscoprire l'importanza dei giardini all'interno del contesto urbano attraverso l'arte: è stato questo l'obiettivo della “Grande parata dei Giardini di Aurora”, evento organizzato dal Social Community Theatre Centre (che in zona gestisce lo Spazio BAC, ndr) in collaborazione con altre organizzazioni del territorio e andato in scena ieri pomeriggio a Torino. L'iniziativa si è svolta nell'ambito del progetto di rigenerazione urbana “I giardini di Aurora”, vincitore dell’avviso pubblico Creative Living Lab – 3 edizione promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

Il verde pubblico, un “grande bene comune”

Decine di cittadini, a suon di musica e performance teatrali, hanno sfilato per le vie del quartiere toccando alcune tra le aree verdi più amate e frequentate: nell'ordine i giardini Alimonda e Madre Teresa di Calcutta, lo St'Orto Urbano e i giardini della Magnolia: “L'arte - ha sottolineato la direttrice artistica del Social Community Theatre Centre Alessandra Rossi Ghiglione – è stata in grado di mettere insieme realtà molte diverse intorno a un grande bene comune come il verde pubblico, riscoperto con la pandemia: la possibilità usufruirne in spazi di prossimità può davvero cambiare la vita delle persone. Da questo punto di vista il teatro diventa un'azione politica, non di critica ma di proposta civile”.

Rosatelli: “Sosteniamo le risorse positive”

Alla parata ha partecipato, in rappresentanza del Comune, anche l'assessore al welfare Jacopo Rosatelli: “Questa - ha dichiarato rivolgendosi ai tanti bambini presenti – è la dimostrazione di quanto vi stia a cuore la città, vi invito a continuare così perché a Torino ci sono tantissime risorse positive che vogliamo sostenere e rendere ancora più forti. Aurora è un quartiere magnifico: non esistono solo problemi, disagio e violenza ma anche persone come voi importanti per affrontare le criticità”. Una delegazione è stata ricevuta dalla Circoscrizione 7. 

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium