/ Politica

Politica | 30 luglio 2022, 14:29

Elezioni, il Pd Torino riconferma gli uscenti. New entry il ct Berruto e tanti amministratori

Tra le novità l'ex sindaco di Grugliasco Montá, la vicesindaca di Nichelino Bonino, la presidente della 3 Troise e l'assessore di Chieri Giordano

Elezioni, il Pd Torino riconferma gli uscenti. New entry il ct Berruto e tanti amministratori


Tante riconferme e qualche novità per il Pd Torino alle prossime elezioni. Questa mattina si è riunita la Segreteria del Partito Democratico della Città Metropolitana, che ha segnalato alla Direzione Regionale dem i nomi dei candidati per le consultazioni del 25 settembre. 

Riconfermati gli uscenti

Tenteranno di tornare in Parlamento il Senatore Mauro Laus e il Deputato Stefano Lepri, forte anche dei consensi rispettivamente nel mondo cooperativo e cattodem. Insieme a loro cercheranno di riconquistare uno scranno a Roma anche i parlamentari Davide Gariglio, Andrea Giorgis Francesca Bonomo, così come la vice presidente del Senato Anna Rossomando. Pur essendo alla quarta candidatura, è venuta meno la regola di dover chiedere la deroga al Pd romano, non avendo potuto completare per intero il terzo mandato a causa della caduta del governo. 

New entry Berruto, Montà, Bonino

New entry Mauro Berruto. La discesa in campo politico dell'ex ct della nazionale di volley, membro della Segreteria nazionale del Partito Democratico, è fortemente sostenuta da Letta & Co. Dopo l'esperienza da sindaco di Grugliasco, oltre a quella di vicesindaco metropolitano, si candida per la prima volta al Parlamento Roberto Montà. Insieme a lui, espressione dei circoli dem della cintura sud, la vicesindaca di Nichelino Carmen Bonino. E ieri erano stati proprio il sindaco della cittadina Giampiero Tolardo, insieme al collega di Moncalieri Paolo Montagna e altri esponenti politici dell'area, ad indicare questo il nome. 

La presidente della 3 e l'assessora

La zona collinare ha invece scelto di puntare su Antonella Giordano, assessore alla Cultura ed Istruzione del Comune di Chieri. Cercherà poi di entrare in Parlamento  Francesca Troise, al secondo mandato da Presidente della Circoscrizione 3, fortemente sostenuta in questi anni di attività politica dal consigliere regionale Raffaele Gallo. 

Lavolta e Sanna candidature di servizio 

Hanno poi dato la loro disponibilità a mettersi negli ultimi posti del plurinominale Enzo Lavolta e Federica Sanna. Per l'ex assessore all'ambiente di Fassino e per la vicesindaca di Piossasco si tratta di una "candidatura di servizio", come le definisce il Segretario Metropolitano del Pd Marcello Mazzù. Dato infatti il posizionamento in coda, hanno pochissime possibilità di entrare: tra i due dovrebbe ottenere più consensi Lavolta, che alle Primarie per la candidatura a sindaco aveva ottenuto molti voti nella periferia nord da Vallette, Borgo Vittorio e Aurora. E i dem del capoluogo dovranno ora individuare altre sette persone, con il medesimo ruolo, per chiudere il listino.

L'elenco dei candidati verrà vagliato dal Regionale, che avrà il compito di mettere insieme Piemonte 1 e 2. L'elenco arriverà poi a Roma, che sceglierà i candidati definitivi e li voterà tra l'8 e il 9 agosto.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium