/ Cronaca

Cronaca | 10 agosto 2022, 07:25

Lungo Dora “sommersi” da bottiglie di vetro e lattine: “Fino a 25 sacchi al giorno”

Gli operatori impegnati quotidianamente nella pulizia delle sponde del fiume lamentano una situazione poco piacevole: “Nelle giornate meno dure non scendiamo mai sotto i 10-15”

Lungo Dora “sommersi” da bottiglie di vetro e lattine: “Fino a 25 sacchi al giorno”

Ogni giorno raccogliamo fino a 25 sacchi di bottiglie di vetro e lattine”: è questa la situazione lamentata dagli operatori impegnati quotidianamente nella pulizia dei marciapiedi e delle sponde della Dora tra Aurora e il Balon.

Sponde della Dora “sommerse” da vetro e lattine

A essere maggiormente “sommersi” sono i tratti di lungo Dora Napoli, lungo Dora Agrigentolungo Dora Firenze e lungo Dora Savona compresi tra via Cigna e via Bologna, abitualmente frequentati a tutte le ore del giorno e della notte da tossicodipendenti e consumatori abituali di alcolici.

Ad aggravare le cose è scarsa presenza di cestini, che potrebbero alleviare almeno in parte l'abbandono sconsiderato di rifiuti e il rischio che finiscano in un fiume già messo a dura prova dai cambiamenti climatici e dalla siccità: “Nelle giornate meno dure - affermano gli addetti – non scendiamo mai sotto i 10-15 sacchi”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium