/ Politica

Politica | 04 ottobre 2022, 11:22

Emergenza cinghiali, Avetta (Pd): "La Giunta Cirio adotti misure più drastiche"

Il consigliere regionale ironizza: “Dopo il Municipio di Ivrea, sarà la volta di Palazzo Lascaris?"

Emergenza cinghiali, Avetta (Pd): "La Giunta Cirio adotti misure più drastiche"

"Il cinghiale che domenica ha scorrazzato nel centro storico di Ivrea, entrando anche nell’androne del Municipio, è la chiara dimostrazione che la situazione è fuori controllo. La presenza sempre più frequente di ungulati nei centri abitati, attirati dai rifiuti, e i sempre più numerosi incidenti che coinvolgono automobilisti (in Alto Canavese nei primi venti giorni del mese di agosto sono stati segnalati 9 incidenti stradali) sono la prova che i provvedimenti adottati fin qui dalla Regione Piemonte per il contenimento e l’abbattimento non sono sufficienti. Che cos’altro deve accadere perché la Giunta Cirio si convinca di adottare misure più efficienti e rapide, accogliendo le richieste di amministratori locali, degli agricoltori e dell’Uncem? Forse si aspetta che un cinghiale tenti di entrare anche a Palazzo Lascaris?: così il consigliere del Pd Alberto Avetta ha commentato quanto accaduto ad Ivrea, annunciando che presenterà un’Interrogazione in Consiglio regionale.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium