/ Chieri

Chieri | 11 novembre 2022, 08:35

Chieri incontra Falticeni: cultura, tradizione e folclore nel fine settimana del 12-13 novembre

Appuntamento in occasione della 44° Fiera Nazionale di San Martino: sarà l'inizio di un "percorso di amicizia" con la città rumena

panorama di Chieri

Chieri stringe la sua amicizia con la rumena Falticeni

Sabato 12 e domenica 13 novembre, in occasione della 44° Fiera Nazionale di San Martino, sarà ospite a Chieri una delegazione della città romena di Fălticeni, guidata dal Sindaco della città romena, Gheorghe Catalin Coman.

Sabato 12 novembre, al mattino, alle ore 10,00, in Biblioteca Civica (via Vittorio Emanuele II, 1), presentazione del libro “Come fratelli, la fratellanza italo-romena a 10 anni dall'adesione all'Unione Europea”, con gli autori Irina Niculescu e Marian Mocanu. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti in sala.

Sempre sabato, 12 novembre, alle ore 18, in Sala Consiglio, alla presenza del 

Sottosegretario di Stato del Dipartimento per i Romeni all’Estero, Gheorghe Florin Carciu e del Console Generale di Romania a Torino, Ioana Gheorghias, il Sindaco della Città di Chieri Alessandro Sicchiero accoglierà la delegazione di Fălticeni. I due primi cittadini firmeranno una lettera di intenti per avviare il “percorso di amicizia” che prossimamente porterà alla sigla ufficiale del Gemellaggio tra le due città.

All’incontro saranno inoltre presenti la Consigliera comunale Daniela Sabena, delegata ai Gemellaggi, Rosanna Perilongo, Presidente del Comitato Gemellaggi, la Presidente dell’associazione culturale e sociale italo romena Ovidio Maria Boroianu e le delegazioni di Adria 

(Rovigo) e di Tolve (Basilicata), città con cui Chieri ha già siglato patti di amicizia.

L’evento sarà trasmesso live sulla Pagina Facebook dell’Associazione Ovidio

Domenica 13 novembre, alle 16,30, presso il Teatro Duomo (via Balbo 8, ingresso libero), spettacolo di danza e musica popolare con il Grupul Folcloric Valea Șomuzului Fălticeni. Si tratta di un gruppo di 12 ballerini, giovani studenti di tre scuole superiori di Fălticeni, accolti a Chieri nell’ambito del progetto “Cultura, tradizioni e folklore” presentato dall’Associazione Ovidio in partenariato con il Comune di Chieri e finanziato dallo stesso Dipartimento per i Romeni all’Estero 

della Romania. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti in sala

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium