/ Cronaca

Cronaca | 14 novembre 2022, 12:21

Nessuno vuole l'ex Incet di Barriera di Milano, ancora deserta l'asta

Su 17 lotti in vendita, il Comune ne ha venduti appena quattro incassando 700mila euro

Nessuno vuole l'ex Incet di Barriera di Milano, ancora deserta l'asta

Nessuno vuole l'ex Incet di Barriera di Milano. È andata di nuovo deserta l'asta con la quale il Comune di Torino metteva in vendita il complesso tra le vie Cigna e Cervino che ospita gli spazi di vendita e i magazzini Facit, alcuni uffici aziendali e un’autorimessa. E pensare che Palazzo Civico ha anche ribassato il prezzo di un milione di euro. Nell'asta dell'anno scorso il compendio della Circoscrizione 6 era messo in vendita a 5 milioni e 400 mila euro, mentre quest'anno servivano 4 milioni e 400mila euro per aggiudicarselo.

Venduti 4 lotti su 17

Ma non è l'unica cosa rimasta invenduta. La Città aveva messo all'incanto 17 lotti, con l'obiettivo di guadagnare 7 milioni di euro. Di questi, come si evince dai risultati pubblicati sul sito comunale dopo la fine della gara l'8 novembre, ne sono stati venduti appena quattro. Sono stati acquistati un locale commerciale in via Po (225.990 euro), due in via Santa Chiara (123.450 euro e 123.256) e un alloggio con cantina in via Valeggio 23 (223.000).

700mila euro per il Comune

A conti fatti entreranno nelle casse del Comune quasi 700mila euro. Nessuna offerta invece per l’ex lavatoio municipale di corso Brin, costruito a inizio ‘900, né il terreno di via Orbetello dove fino a un paio di anni fa c’era un centro d’incontro, e prima ancora una scuola, poi demolito.

"Nelle prossime settimane - commenta l'assessore al Patrimonio Michela Favaro - porteremo in Giunta una delibera sulle concessioni per le Associazioni senza scopo di lucro per valorizzare il patrimonio immobiliare della nostra città per progetti innovativi, coraggiosi e visionari".

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium