/ Attualità

Attualità | 18 novembre 2022, 08:09

Via le transenne in via Genova: dopo quasi un anno riapre al traffico e ai pedoni

Rifatta la carreggiata, il marciapiede e sistemati due pali della luce. Il 18 dicembre la Circoscrizione 8 organizzerà un momento di commemorazione con la posa di una targa a ricordo delle tre vittime

via genova senza transenne

Tolte le transenne in via Genova a quasi un anno dalla tragedia della gru

Dopo un anno di chiusura al traffico e ai pedoni, tutta via Genova torna libera e accessibile.

Il tratto di strada, luogo del terribile incidente in cui crollò una gru e persero la vita tre operai, Filippo Falotico, Marco Pozzetti e Roberto Peretto, era stata chiusa e poi dissequestrata dalla Procura. In seguito è stata oggetto di lavori di riqualifica partiti a metà ottobre scorso.  

In circa un mese, lungo tutta l’area è stato ricostruito il marciapiede e risistemata la sezione stradale. Iren ha provveduto a sistemare inoltre i due nuovi pali di illuminazione, a suo tempo tranciati dai vigili del fuoco per le operazioni di soccorso e di rimozione della gru.   

Le transenne sono state tolte e la carreggiata e il marciapiede sono così stati riaperti al traffico e ai pedoni. 

E’ stato un grande lavoro sinergico con il Comune. L’intervento rappresenta un passo importante sia per i residenti sia per i commercianti che potranno così rilanciare le proprie attività" commentano il presidente Massimiliano Miano e il coordinatore Dario Pera

Il costo dei lavori è stato di 120 mila euro, dal fondo Eventi Straordinari della Protezione Civile. 

18 dicembre: momento commemorativo e posa della targa 

Il 18 dicembre la Circoscrizione 8 organizzerà un momento di commemorazione con la posa di una targa a carico del Comune a ricordo delle tre vittime. "Stiamo lavorando questa giornata in ricordo di questo triste episodio" conferma Miano.  

Intanto si va avanti anche per la questione degli alberi da piantare proprio sul luogo dell'incidente e che qualche mese fa aveva ricevuto il "no" da parte del condominio davanti al quale dovrebbe essere collocati: "Ci stiamo lavorando. Sono fiducioso che si possano piantumare per il 18 dicembre" conclude il presidente della 8. 

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium