/ Attualità

Attualità | 17 ottobre 2022, 18:18

Via Genova: avviati i cantieri per ripristinare carreggiata e marciapiedi

A distanza di dieci giorni dal dissequestro delle Procura. I lavori dovrebbero durare due settimane circa. Miano: "A dicembre una cerimonia per ricordare le vittime". Pera: "L'area sarà riqualificata a beneficio di cittadini e soprattutto delle attività commerciali"

Via Genova: avviati i cantieri per ripristinare carreggiata e marciapiedi

Avviati i lavori di riqualificazione della carreggiata e dei marciapiedi di via Genova. 

L'intervento a distanza di 10 giorni dal dissequestro dell'area da parte della Procura della Repubblica è cominciato questa mattina. 

Buone notizie sia per i residenti della zona, sia per i commercianti locali che dopo l'incidente del 18 dicembre 2021, in cui persero la vita tre operai, Filippo Falotico, Marco Pozzetti e Roberto Perettohanno avuto ricadute pesanti sulle proprie attività. 

"L'avvio dei cantieri per restituire l'area totalmente riqualificata, a beneficio di tutti, pedoni ed autovetture, nel più breve tempo possibile e soprattutto per le attività commerciali." commenta il coordinatore Dario Pera. 

"A dicembre la Circoscrizione 8 e tutti i residenti del quartiere ricorderanno con una cerimonia la memoria delle vittime della Gru - aggiunge il presidente Massimiliano Miano -. I lavori, salvo imprevisti dureranno circa due settimane". 

Il costo dei lavori è di 120 mila euro, presi dal fondo Eventi Straordinari della Protezione Civile. 

 

 

Il presidio dei sindacati 

Il tutto mentre questa mattina i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno annunciato l'organizzazione di un presidio proprio dove cadde la gru contro i morti e gli infortuni sul lavoro. 

L'appuntamento sarà nel luogo della tragedia giovedì 20 ottobre dalle 10 alle 12 con quattro ore di sciopero, alla presenza dei segretari provinciali e delle categorie di lavoratori più esposti.

Chiara Gallo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium