/ Cronaca

Cronaca | 23 novembre 2022, 20:19

Assalto Cgil: chiuse le indagini sul leader dei "No green pass"

Marco Liccione è indagato per Resistenza insieme ad altre 8 persone

Assalto Cgil: chiuse le indagini sul leader dei "No green pass"

Chiuse le indagini su Marco Liccione, leader del movimento no Green pass a Torino e della "Variante Torinese".

Liccione è accusato per "resistenza a pubblico ufficiale in concorso" per i fatti avvenuti il 9 ottobre 2021 a Roma, quando la sede della CGIL era stata presa d'assalto durante la manifestazione nazionale contro la certificazione vaccinale.

La procura di Roma ha notificato a Liccione e ad altre 8 persone l'avviso di conclusione delle indagini preliminari. Secondo l'accusa, avrebbe usato violenza e minaccia nei confronti di agenti di polizia.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium