/ Eventi

Eventi | 24 novembre 2022, 11:15

FICO festeggia il Natale: una pista di pattinaggio sul ghiaccio, degustazioni, mercatini ed eventi per tutta la famiglia

Dalle specialità culinarie di ogni regione d’Italia a idee regalo artigianali, passando dalle degustazioni e menù ad hoc: il Parco tematico del cibo di Bologna si prepara al periodo natalizio con un fitto calendario di eventi, un nuovo villaggio di Natale e una pista di pattinaggio per tutti.

FICO festeggia il Natale: una pista di pattinaggio sul ghiaccio, degustazioni, mercatini ed eventi per tutta la famiglia

FICO Eataly World è il luogo dell’esperienza, della conoscenza, del divertimento… e dei regali.
Il Parco da gustare per tutto il mese di dicembre si prepara a diventare la casa di famiglie e amanti del gusto dove scoprire tradizioni culinarie, assaggiare le migliori specialità gastronomiche da tutta Italia e divertirsi tra le attrazioni del Parco del cibo e un nuovo villaggio di Natale.

Passeggiando per i 15 ettari del Parco, che sarà addobbato a festa dal mese di novembre, chi è alla ricerca di idee-regalo da mettere sotto l’albero troverà sicuramente ispirazione tra pregiati oggetti d’artigianato esposti nei diversi stand dei mercatini di Natale, esperienze e corsi culinari all’interno del Parco e nuovi cofanetti FICO.

La pista di pattinaggio e il villaggio di Natale: gli eventi del mese e Capodanno

Quello di dicembre sarà per FICO un mese ricco di iniziative per tutta la famiglia: il parco sarà immerso in un’atmosfera speciale grazie a scenografie innevate, un grande villaggio di Natale e una pista di pattinaggio sul ghiaccio (realizzata al coperto e alimentata grazie all’energia solare raccolta dai pannelli fotovoltaici del Parco) circondata da abeti addobbati e chioschi dove godersi una tazza di cioccolata calda o un bicchiere di vin brulè.

Nei fine settimana di dicembre FICO ospita anche i Mercatini artigianali di Natale, in collaborazione con l’Associazione Creartisti: una tradizione che offre al pubblico del Parco la possibilità di ammirare le creazioni originali di decine di artigiani e dedicarsi agli acquisti di regali e decorazioni speciali: borse fatte a mano, lampade colorate, gioielli unici, tessuti, cinture, portafogli, piccoli alberi di Natale e molto altro.

I bambini potranno sbizzarrirsi nel parco visitando la fattoria degli animali e godendo di giostre, scivoli, biciclette, trattorini e di tutte le attrazioni pensate per loro: i fine settimana verrà dedicato loro ampio spazio con l’animazione, musical a tema natalizio, spettacoli e le attività diBenvenuti al Polo Nord, un percorso interattivo con un laboratorio tra musiche natalizie e ambientazioni a tema Natale allestite all’interno di FICO il 3, 4, 8, 10, 11, 17 e 18 dicembre.

L’apice della stagione natalizia di FICO si raggiungerà ovviamente in occasione della grande Festa di Capodanno, che dal pomeriggio del 31 dicembre andrà avanti fino alle prime luci del mattino con 5 piste da ballo suddivise per diversi generi musicali.

Per l’occasione FICO si trasformerà nel ristorante più grande d’Italia (e lungo più di un kilometro!) e, allo scoccare della mezzanotte, sarà possibile accogliere il 2023 con un brindisi sul ghiaccio, mentre si pattina in una location unica al mondo.

Poi, come da tradizione, il 6 gennaio anche la Befana farà tappa nel Parco da Gustare lasciando golosi regali per tutti: tutti i bimbi che si presenteranno a FICO con una calza potranno fare il giro tra le attrazioni e i ristoranti del Parco per riempirla di dolci e caramelle colorate.

Il Natale a FICO ha tanti sapori da tutta Italia

Il Natale a FICO è condito dalle specialità gastronomiche tipiche del Natale: non c’è altro luogo dove percorrendo pochi passi sia possibile comprare un panettone della tradizione piemontese e calabrese e una cassata siciliana appena fatta.

Biscotti e torte, cannoli e sfogliatelle, ma anche formaggi freschi, profumate mortadelle, tortellini e pasta sfoglia tirata a mano dalle sfogline, pasta secca di grano duro e all’uovo, conserve di frutta e verdura, sughi gustosi, dal pomodoro al ragù, cioccolato, confetti di Sulmona, amarene, liquirizie calabresi, torrone… Fino ai prodotti a marchio FICO, realizzati interamente all’interno delle 13 fabbriche e delle aziende presenti nel parco. Ogni acquisto fatto a FICO racchiude la sapienza, la cura, la passione per il cibo e per la tradizione italiana, che tra i suoi ingredienti principali conferma l’altissima qualità, eticità e attenzione per i dettagli.


Fare i regali passeggiando, tra un calice e un assaggio

Tutto ciò che viene prodotto a FICO si può acquistare passeggiando per il parco, presso le botteghe delle fabbriche (con il carrello o la pratica e divertente FICO bike dotata di cestello, da ritirare gratuitamente al welcome desk dell’ingresso principale), oppure a fine percorso, nel grande bazar di Eataly, con un vastissimo assortimento e la possibilità di realizzare pacchi di Natale. Le casse si trovano a entrambi gli ingressi/uscite.

E per viaggiare leggeri, c’è Poste Italiane: di fronte al mercato di Eataly, subito dopo le casse, un ufficio postale per spedire gli acquisti direttamente a casa o per farli recapitare sotto l’albero dei fortunati destinatari.

Uscendo dall’ambito enogastronomico, a FICO si possono acquistare eccellenze nostrane ideali per i regali natalizi, come i prodotti biologici per la cura dei capelli e della pelle certificati 100% Made in Italy di Sendo, le ultime uscite di saggistica e narrativa, insieme a volumi dedicati alla cucina e al territorio di Librerie Coop. E ancora per la casa, elettrodomestici, attrezzi da cucina e oggettistica da arredamento da Kartell, Industria Vetraria Valdarnese, Fratelli Guzzini, Shoenhuber, Coltellerie Berti, Rcr Cristalleria Italiana, Sambonet, Paderno, Whirpool, Alessi, Marcato, Smeg.

Tutte le informazioni sugli orari, i prezzi dei biglietti e gli eventi in programma sono disponibili sul sito del Parco https://www.fico.it/it.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium