/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 28 novembre 2022, 07:40

Chiude lo storico Tio Pepe: per anni è stato il bar "degli ospedali" a Nizza Millefonti. "Buona vita a tutti". Ma ci sono già lavori in corso

Un cartello scritto a mano, affisso alla vetrina, segna l'addio a un altro pezzo di storia del commercio locale. Al suo posto si prepara una nuova attività

Le vecchie insegne del Tio Pepe

Chiude i battenti il Tio Pepe di corso Spezia, storico locale di ristorazione e bar

Ha chiuso i battenti lo storico Tio Pepe: il bar che per tanto tempo è rimasto affacciato su corso Spezia, all'angolo con via Santena, la strada che - curiosamente - circonda tutto l'isolato. Ora sono in corso i lavori che annunciano una futura attività, al suo posto, ma di certo si tratta di un pezzo di vita del quartiere che cambia, che se ne va.

Proprio quella vita che viene citata anche nel cartello affisso pochi giorni fa alle vetrine del bar-ristorante. "Grazie infinite e buona vita a tutti", il messaggio affidato all'attenzione dei passanti, scritto con un pennarello verde chiaro. E quella vita che, per decenni, è stata generata dall'altra parte dell'isolato.

Per anni, decenni, il Tio Pepe è stato il bar degli ospedali. Quello dove andavano a prendere un caffè i medici, gli infermieri, chi lavorava al Regina Margherita e soprattutto al Sant'Anna, ma è stato anche il luogo delle future mamme, dei futuri papà, dei nonni e dei fratelli in attesa di buone notizie. E' stato custode e compagno di gioie, speranze, ma anche timori e paure.

Ora i lavori al suo interno proseguono, perché una nuova attività sembra destinata a raccoglierne l'eredità. Ma di sicuro si tratta di un nuovo pezzo di commercio che se ne va, con la vecchia gestione. Torino che cambia. 

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium