/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 29 novembre 2022, 11:41

Scalenghe: ripartita la protesta dei lavoratori Si Cobas alla Raspini

Da stamattina bloccati i camion in entrata e uscita

La protesta di stamattina

La protesta di stamattina

Sono tornati a protestare stamattina i lavoratori Si Cobas impiegati in Raspini. Dopo due giorni di sciopero, il 15 e 16 novembre scorsi, gli addetti dei settori macellazione, facchinaggio e pulizia, in capo alla Professional Solutions, hanno deciso di bloccare i camion in entrata e uscita dallo stabilimento. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie di carabinieri e ora è in corso un incontro tra rappresentanti dei lavoratori e l’azienda di proprietà di Adecco. Le richieste sono un premio per fronteggiare il carovita, legato alle presenze, la stabilizzazione dei precari e il rispetto della libertà sindacale.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium