/ Eventi

Eventi | 03 dicembre 2022, 17:40

Le luci di Natale “illuminano” la Circoscrizione 7 di Torino da Madonna del Pilone e Vanchiglia

Le accensioni sono iniziate ieri con le luminarie in piazza Borromini. Svelato anche il calendario della rassegna NatalinCanto 2022

Le luci di Natale “illuminano” la Circoscrizione 7 di Torino da Madonna del Pilone e Vanchiglia

Le luci di Natale “illuminano” la Circoscrizione 7 di Torino da Madonna del Pilone e Vanchiglia

Anche per quest'anno la Circoscrizione 7 di Torino propone le luci di Natale sul proprio territorio: a essere coinvolti, in particolare, sono i quartieri Madonna del Pilone, Vanchiglietta e Vanchiglia. La prima a essere illuminata, nella giornata di venerdì, è stata piazza Borromini, mentre nei prossimi giorni, sarà la volta di altre vie.

Il programma delle luci natalizie

L'accensione delle prime luminarie è avvenuta ieri sera in collaborazione con l'associazione ToBorgo e la presenza di Babbo Natale, mentre domani, domenica 4 dicembre, alle ore 17.30 sarà la volta di piazza Santa Giulia in collaborazione con le associazioni Commercianti di via Vanchiglia e Quartiere Vanchiglia AQV. L'ultima, in ordine cronologico, è in programma per giovedì 8 in corso Belgio, a cura dell'Associazione Commercianti Vanchiglietta.

La rassegna di spettacoli NatalinCanto

È stato reso noto, nel frattempo, anche il calendario dell'edizione 2022 di NatalinCanto, rassegna che propone spettacoli musicali, teatrali e non solo in diversi luoghi della Circoscrizione: i primi 2 appuntamenti sono in programma domani presso il teatro della Chiesa di San Gioacchino (via La Salle 11, ore 15.30) con il varietà “Ridendo con le stelle” della Compagnia Volti Anonimi e presso la Chiesa Madonna del Rosario (piazza Giovanni dalle Bande Nere 20) con il concerto corale del gruppo InCantando con quello dell'Associazione Nazionale Alpini di Torino. Il programma completo è disponibile qui: http://www.comune.torino.it/circ7/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7595.

La rassegna, negli scorsi anni, ha visto la partecipazione di oltre 2mila cittadini: “La straordinaria disponibilità dei cori – dichiara il presidente della Sette Luca Deri - in un periodo di enormi difficoltà per gli spettacoli dal vivo, permette di offrire un ventaglio di 15 spettacoli rivolti a grandi e piccini, esperti e semplici curiosi, gruppi di amici organizzati e persone senza famiglia che in occasione del Natale rischiano l’isolamento”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium