/ Cronaca

Cronaca | 25 gennaio 2023, 16:24

In via Madama chiude Design Sanvido, ma il commercio resiste: "Dopo la pandemia, c'è ripresa"

Ancora in vendita da un anno l'ex negozio dei De Rossi. D'Amelio: "Le chiusura si alternano alle aperture, probabilmente ci privilegia la vicinanza al centro"

Sanvido

In via Madama chiude Design Sanvido

I casalinghi Fratelli De Rossi ha chiuso da un anno ed è ancora in vendita. Il cartello campeggia davanti alla serranda abbassata di via Madama. Negozio storico degli ultimi cinquant’anni che ha chiuso i battenti per cessazione dell’attività. "Il titolare ormai era anziano e non c’era più nessuno che rilevasse il negozio", conferma Giovanni d'Amelio dell’associazione dei Commercianti di via Madama Cristina.

Qualche settimana fa ha tirato giù la serranda anche Design Sanvido, in via Madama Cristina 143, negozio di mobili che conserva ancora le sedi in via Genova e in Via Nizza. Per ora non si sa per certo quale attività prenderà il suo posto, ma tra le varie possibilità pare che sarà sostituito da un supermercato di prodotti di eccellenza.

"La zona ha subito diverse chiusure ma si stanno riaprendo - aggiunge ancora D’Amelio -. Ha sofferto in pandemia ma si sta riprendendo e comunque la zona è sempre appetibile grazie anche alla posizione centrale".

A differenza di borgo Filadelfia, soggetta a una vera e propria desertificazione, l’area commerciale di via Madama respira ancora. "Certo qualcuno ha chiuso - aggiunge il coordinatore Dario Pera - con le risorse della Circoscrizione stiamo cercando di incentivare il commercio di prossimità, come fatto con le iniziative di Natale, e cercheremo di incentivare sempre di più".

L'area dello stadio ha infatti sofferto più di tutto le varie crisi, avendo principalmente un po' alla volta assistito al sorgere di diverse catene di distribuzione. "A pochi chilometri di distanza c’è un concentrato di supermercati, dai Bennet ai Carrefour".

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium