/ Attualità

Attualità | 22 febbraio 2023, 17:18

Rivalta, luci a led sulla pista ciclabile di via San Luigi

Garantita in questo modo più sicurezza per i ciclisti e per tutti gli utenti della strada

led san luigi

Rivalta, luci a led sulla pista ciclabile di via San Luigi

La pista ciclabile di via San Luigi continua a prendere forma e, in vista della primavera, al progetto si aggiunge un nuovo tassello. Dopo il via libera della Città Metropolitana sono iniziati in questi giorni i lavori di installazione del nuovo impianto di illuminazione a LED.

Il tratto di strada interessato ha uno sviluppo di poco meno di 2 km e corre parallelo a via San Luigi, sul lato sinistro della strada in direzione Torino, dall’intersezione con via Einaudi fino alla rotatoria della Provinciale 174, all’altezza del raccordo con la Provinciale 6.

Una volta completato, il progetto di illuminazione del percorso ciclabile renderà la pista fruibile anche la sera e nelle ore notturne aumentando la sicurezza degli utenti e – indirettamente – dell’intera zona raggiunta dal servizio. Ad essere illuminata non sarà però solo la ciclabile: l’intervento lungo via San Luigi prevede di illuminare anche la carreggiata stradale, compresi quei tratti in cui pista e carreggiata non sono contigui.

La ciclabile verrà dotata di 28 pali di illuminazione alti 4,5 metri, con lampade a LED a 48 Watt. Altri 59 pali, alti 9 metri, verranno installati a bordo strada: 18 saranno dotati di corpi illuminanti a LED da 90 Watt, gli altri 41 con lampade LED da 72 Watt. Il consumo complessivo è stimato in 6Kw/h. Le lampade saranno dotate di driver elettronico con funzione “autodimmer” in grado di regolare la potenza di carico per la gestione del flusso luminoso in funzione della luce naturale e per il risparmio energetico.

Spiega Sergio Muro, sindaco di Rivalta: "Questo intervento ha una duplice e importante funzione: da un lato consente ai civilisti di poter percorrere in sicurezza la pista ciclabile anche in orario notturno o con scarsa visibilità e dall’altra illumina la via San Luigi che è una delle arterie principali della nostra viabilità. Un’attenzione rivolta a tutti gli utenti della strada con l’obiettivo di rendere la nostra viabilità più sicura e fruibile». L’intervento ha un costo complessivo di 300.000 € ed è finanziato per 130.000 € da fondi PNRR Linea M2C4 “Interventi per la resilienza, la valorizzazione del territorio e l’efficienza energetica dei comuni”.

I lavori sono stati consegnati il 30 gennaio e dovranno essere realizzati entro la metà del mese di maggio.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium