ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 15 marzo 2023, 14:01

Cure palliative e assistenza ai malati terminali, Fondazione Faro compie 40 anni: "Appartenete alla storia di Torino"

Previsto un ricco calendario di eventi benefici, dal Torino Jazz Festival alla Acus Run

Cure palliative e assistenza ai malati terminali, Fondazione Faro compie 40 anni: "Appartenete alla storia di Torino"

La Fondazione Faro compie 40 anni. E la realtà che si occupa di cure palliative, così come di assistenza ai malati terminali e alle loro famiglie, festeggia questo traguardo con un ricco calendario di iniziative per tutto il 2023. Era infatti il 1983 quando due oncologi illuminati, il Prof. Alessandro Calciati ed il Dottor Oscar Bertetto, diedero vita a questa realtà valorizzando l'importanza delle cure palliative per i pazienti oncologici che non avevano prospettiva di ulteriori cure specifiche.

Il primo appuntamento è fissato il 19 marzo, quando si svolgerà l'ACUS RUN 6° Memorial Sergio Bertoldini: la partenza è fissata alle 10 al Parco Michelotti di fronte alla Bocciofila SIS, dove ci sarà anche l'arrivo. L'intero ricavato sarà devoluto al Progetto Protezione Famiglie Fragili, che si occupa di aiutare i nuclei familiari più in difficoltà economica che si trovano ad affrontare la malattia e la morte di un familiare.

Gli appuntamenti

Il Torino Jazz Festival entra poi nell'hospice di strada Revigliasco 34. Sulla terrazza panoramica della struttura suoneranno per i pazienti e i familiari i musicisti Mattia Basilico, sax tenore, e Alessandro Degani, contrabbasso della Scuola di Jazz del Conservatorio Giuseppe Verdi. A maggio, settembre ed ottobre ci sarà poi un ciclo di incontri al Circolo dei Lettori all'esperienza di vita, con un'attenzione particolare al suo concludersi. Il 14 maggio alle 18.30 al teatro Erba ci sarò lo spettacolo "Ma che sera" con Marco e Mauro e Carlotta Iossetti, riservato agli operatori e volontari del FARO. Il 20 maggio a Poirino ci sarà il concerto benefico con la pianista Chiara Bertoglio. Il 17 settembre si svolgerà la corsa e camminata Stralucento, promosse da Gli amici di Marcello Virelli: la partenza è prevista alle 9.45 da via Pianezza 10. Il 21 ottobre Uto Ughi eseguirà con i Filarmonici di Roma Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi presso l'Auditorium RAI: i proventi saranno destinati alla Fondazione.

"Appartenete alla storia della città"

"La Fondazione FARO - ha commentato il sindaco Stefano Lo Russo - non solo svolge un servizio per l'ammalato, ma anche ai familiari. Le cose serie durano tanti anni: celebrare i 40 anni della fondazione dimostra la serietà". "Sono decine di migliaia - ha aggiunto il primo cittadino - le famiglie torinesi che sono state aiutare in una fase di vita molto complicata".

"Le cure palliative - ha proseguito l'assessore regionale Andrea Tronzano - non sono solo un accompagnamento alla morte, ma consentono al malato di stare meglio. Io sono un testimone diretto di quanto l'operato della Fondazione lasci un segno nelle famiglie".

"Voi appartenete alla storia della città giorno dopo giorno" ha concluso la presidente del Consiglio comunale Maria Grazia Grippo.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium