/ Attualità

Attualità | 24 marzo 2023, 07:00

L'ora della Terra, Torino spegne i ponti e il Palazzo del Comune

Mobilitazione promossa dal Wwf per lotta cambiamento climatico

L'ora della Terra, Torino spegne i ponti e il Palazzo del Comune

Torino spegne Palazzo civico e i ponti storici sul fiume Po. Così, sabato 25 marzo, il capoluogo piemontese aderisce all'Ora della Terra - Earth Hour, la più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità di tutto il Pianeta, promossa dal Wwf, per la lotta al cambiamento climatico.

"Spegnere la luce per un'ora dalle 20.30 alle 21.30 - spiega all'Ansa l'assessora alla Transizione Ecologica, Chiara Foglietta - è un gesto simbolico che è un invito a impegnarsi insieme, cittadini istituzioni e imprese, per proteggere il clima e la natura e dare al nostro Pianeta un futuro più sicuro, giusto e sostenibile. Già impegnati in varie iniziative e misure per la riduzione delle emissioni climalteranti abbiamo ritenuto doveroso e importante rinnovare anche quest'anno la nostra adesione a questa iniziativa".

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium