/ Collegno-Rivoli-Grugliasco

Collegno-Rivoli-Grugliasco | 14 aprile 2023, 19:55

Collegno protagonista all'Urban Mobility Conference, Casciano: "Noi punto di riferimento per la mobilità sostenibile"

Il sindaco è intervenuto a Bergamo: "Collegno ha la metro, il treno, le ciclabili; siamo all'avanguardia nella gestione del traffico. Le auto? L'obiettivo è che le usi solo chi percorre più di 10 km"

Collegno protagonista all'Urban Mobility Conference, Casciano: "Noi punto di riferimento per la mobilità sostenibile"

Collegno è all'avanguardia per la gestione del traffico, tanto che il sindaco Francesco Casciano è stato tra quelli intervenuti oggi alla Urban Mobility Conference, che si è tenuta a Bergamo. Al centro del festival, la "mobilità sostenibile". Tra le città intervenute, anche Torino (con l'assessore Foglietta) oltre a realtà all'avanguardia come Ferrara, Olbia, Parma, tutte città con progettualità evolute in questo settore.

"Collegno ha presentato il suo percorso e in particolare la sua importante opera pianificatoria nel settore della mobilità sostenibile", spiega Casciano. "Abbiamo un biciplan e un piano per percorsi pedonali pensati per tutte le abilità. Per capirci,abbiamo studiato stalli per monopattini in modo che i disabili visivi non si trovino ostacoli inaspettati sui marciapiedi".

"Il futuro?", si chiede Casciano, "è il 'bike to school', percorsi sicuri per andare a scuola in bici o al lavoro. Non siamo contro le auto però: la strada è di tutti. Semmai l'obiettivo è ridurre le auto alle sole che percorrono più di 10 km. Chi fa percorsi brevi deve invece poter usufruire di mezzi alternativi efficienti. L'intermobilità vuol dire viaggiare in modo agile e intelligente".

Casciano si è concentrato sulle peculiarità di Collegno, "che ha il treno, la metro, una stazione come Fermi che è diventata un hub, una bicipolitana con tratti urbani e anche turistici. Anche per questo abbiamo un'attenzione al sistema complessivo della mobilità".

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium