/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2023, 10:57

A Sauze d'Oulx creata l'oasi di nidificazione del gallo forcello

Il sindaco: "Vogliamo tutelare la riproduzione della specie"

gallo forcello

A Sauze d'Oulx creata l'oasi di nidificazione del gallo forcello

Il Comune di Sauze d'Oulx ha creato un'area di nidificazione per il gallo forcello. Il sindaco, Mauro Meneguzzi. ha illustra il provvedimento adottato dalla giunta comunale, sottolineando come il territorio sia stato identificato come zona di nidificazione , in quanto il periodo di cova si conclude a giugno inoltrato nelle aree ricche di sottobosco.

"La nostra amministrazione tiene particolarmente alla cura e alla conservazione di questo uccello, simbolo delle nostre montagne e inserito anche nell'elenco delle specie avicole piemontesi così come da direttiva dell'Unione europea", ha detto il sindaco. "Per questo motivo abbiamo deciso di estendere le zone di protezione, tra l'altro in parte già individuate in passato, per parte della stagione estiva, consentendo quindi il pascolo in queste zone interessate alla nidificazione per il periodo successivo rispetto al 15 agosto di ogni anno, così da tutelare la riproduzione della specie".

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium