/ Attualità

Attualità | 07 novembre 2023, 10:37

A Torino non aumenteranno le licenze taxi, Lo Russo: "Sufficienti"

Il capoluogo non attuerà il provvidemento del Governo

A Torino non aumenteranno le licenze taxi, Lo Russo: "Sufficienti"

A Torino non aumenteranno, almeno per il momento, le licenze dei taxi. A chiarirlo il sindaco Stefano Lo Russo, intervendo questa mattina ai microfoni di Radio Juke Box. Ieri il Governo aveva infatti annunciato che i comuni capoluoghi, sedi di aeroporto e Città Metropolitana, avrebbero potuto incrementare del 20% il numero dei permessi per le auto bianche con un concorso straordinario con procedura accelerata. 

"A Torino licenze taxi sufficienti" 

Un provvedimento che Torino ha deciso di non attuare. "In città - ha spiegato il primo cittadino - le licenze dei taxi sono sufficienti a garantire il trasporto pubblico locale: i picchi li abbiamo solo in presenza dei grandi flussi per gli eventi". "Più di un allargamento delle licenze - ha aggiunto il sindaco - serve un piano di gestione delle criticità in occasione di flussi turistici straordinari e manifestazioni". 

"Credo manterremo stabile il numero, lavorando con i taxisti per i grandi eventi dare un buon servizio" ha concluso Lo Russo. 

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium