/ Attualità

Attualità | 21 novembre 2023, 12:11

Poste italiane partecipa all’evento “25 Novembre 2023, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”

Appuntamento sabato 25 novembre 2023 dalle 14:00 alle 17:00 presso il Centro Incontri

Poste italiane partecipa all’evento “25 Novembre 2023, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”

Poste Italiane comunica che sabato 25 novembre 2023 in occasione della “ Giornata Mondiale dell’eliminazione della violenza contro le donne”, partecipa con un annullo filatelico dedicato in collaborazione con la Circoscrizione 7 - Torino.

Presso  il Centro Incontri di corso Casale 212 a Torino Poste Italiane sarà presente dalle 14,00 alle 17,00 con l’annullo filatelico dedicato si potranno anche acquistare le più recenti emissioni di carte valori, francobolli a tema, insieme ai tradizionali prodotti di Poste Italiane (folder, cartoline, tessere).

 

L’annullo, nel formato tondo, riproduce l’immagine simbolo della manifestazione “25 Novembre 2023, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. 

 

Il timbro figurato relativo all’annullo sarà disponibile presso lo Spazio Filatelico di Torino, in Via Alfieri, 10 - Torino, negli orari di apertura dell’ufficio al pubblico, a partire da lunedì 27 novembre 2023 e per i sessanta giorni successivi all’evento, per poi essere depositato presso il Museo Storico della Comunicazione di Roma per entrare a far parte della collezione storico postale.

 

Eventuali commissioni filateliche potranno inoltre essere inoltrate a: Poste Italiane / Spazio Filatelia Torino.

Per qualsiasi informazione o curiosità sugli annulli e sul tutto il mondo della filatelia è possibile visitare il sito https://filatelia.poste.it/index.html.

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium